Lorenzo Viotti
Lorenzo Viotti

Per festeggiare il suo primo ventennio di attività della fondazione Rava, al  Teatro alla Scala, il  4 febbraio 2020 alle 20 si esibisce l’orchestra dell’accademia teatro alla Scala diretta da Lorenzo Viotti, al pianoforte Andrea Lucchesini. Una data significativa, 20 anni fa a Milano, Maria Vittoria Rava creava la Fondazione Francesca Rava N.P.H., in memoria della sorella Francesca. La scopo della Fondazione, con  sede in Milano Viale Premuda, è l’aiuto all’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo tramite adozioni a distanza, progetti di sviluppo, la sensibilizzazione sui diritti dei bambini, il volontariato, la risposta alle emergenze umanitarie che colpiscono i bambini e le loro famiglie. La Fondazione rappresenta, in Italia, l’organizzazione umanitaria internazionale N.P.H. Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli), fondata nel 1954 da Padre W. B. Wasson, che da allora salva migliaia di bambini orfani e abbandonati nelle sue case e ospedali in America Latina. Sul palco del teatro scaligero,  Andrea Lucchesini al pianoforte e guidati dal giovane Lorenzo Viotti, 29 anni, miglior direttore emergente agli International Opera Awards, richiesto dalle Orchestre di tutta Europa. Lorenzo Viotti dirigerà il Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra in re minore, op. 15 di Johannes Brahms  e la Sinfonia n. 5 in re minore, op. 47, di Dmitri Shostakovich.  

RAVA 20 anni rL’intero ricavato della serata, realizzata grazie al contributo di Intesa Sanpaolo, Consorzio  Grana Padano e Rolex,  sarà a favore dell’Ospedale Saint Damien che assiste 80.000 bambini l’anno ed è l’unico ospedale pediatrico in Haiti, dove N.P.H, l’organizzazione rappresentata in Italia dalla Fondazione Francesca Rava, opera dal 1987 sotto la guida del medico in prima linea Padre Rick Frechette.

Donazione minima da 20 euro.

Per informazioni e prenotazioni biglietti Fondazione Francesca Rava – N.P.H Italia Onlus,

Tel 02/54.12.29.17

www.fondazioenfrancescarava.org,

eventi@nph-italia.org

Raffaella Parisi