Cover disco - Abbracciamoci adesso-Lybo-feat-Zoe-Cristofoli
Cover Disco Abbracciamoci Adesso Lybo Feat Zoe Cristofoli

“Abbracciamoci adesso” 

 nuovo singolo e video di Lybo feat. Zoe Cristofoli (Alieno ®)

 dal 26 giugno 2020 su tutte le piattaforme digitali

e in rotazione radiofonica

 

Grande trepidazione in casa della neonata etichetta Alieno per l’uscita del singolo “Abbracciamoci adesso” del giovane rapper Lybo, in featuring con la modella e influencer Zoe Cristofoli, al suo esordio. Dal 26 giugno sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming, in digital download e in rotazione radiofonica su tutte le radio nazionali, in fm e in streaming sul web. Abbracciamoci adesso è il primo singolo estratto dall’album, di prossima uscita, HABANERO di Lybo.

Un’ accoppiata “glamour” che mancava sulla scena rap, quella di Lybo e Zoe Cristofoli. Decisamente un brano dei giorni nostri e dei nostri giorni; un brano sincero nato dalla sensibilità di un artista che conosce già bene la vita, anche se molto giovane. E la racconta come si deve, la vita, partendo dalla sua. I ritmi sono ben scanditi e l’atmosfera è Rap con punte R ‘n’ B. Elegante e raffinato, scandito dalla voce di Lybo da cui traspare tutta l’apprensione dettata dal non poter abbracciare fisicamente gli altri e dalla sofferenza che lo circonda. La voce di Zoe, invece è lieve, dolce, ma anche tagliente e graffiante e sembra tranquillizzare e rassicurare Lybo e tutti noi con la promessa di grandi abbracci.

Credits singolo:

Autore del testo è Lybo. Per la musica Maximilian Rio, Stefano Brandoni, Stefano Romano e Sara Nigri. La produzione è stata curata da Maximilian Rio e Stefano Brandoni a Milano e Stefano Romano con Marco Cimarrusti aka KD Music Beatmaker a Bari e mixata al Fastermaster Studio di Londra da Matteo Cifelli.

Il Video di “Abbracciamoci adesso” vive di forti contrasti e sentimenti liquidi, che vengono rappresentati all’inizio del video con una Milano surreale che va a liquefarsi, quasi scomparendo. Le sequenze, molto forti in alcuni momenti e rassicuranti al tempo stesso, vogliono arrivare dentro ad ognuno di noi. Sul finire del video, Lybo si impossessa della voce di Zoe, così da rendere la sua voce, non più ansiosa, ma dolce e tranquilla, come a volerci dire che “il peggio è passato e se non è passato passerà” e che possiamo “abbracciarci adesso”, finalmente !

Credits Foto & Video: La regia è curata da Yuli del Rey e la direzione della fotografia da Alvaro Llovera e Daniele Carola

Ascolta “Abbracciamoci adesso” su tutte le piattaforme digitali (https://Pirames.lnk.to/Abbracciamociadesso)

Guarda il Video di “Abbracciamoci adesso” su YouTube Channel Alieno https://www.youtube.com/channel/UCW6SxjdF7bfzaj9rJ_y9GtA

su YouTube Channel Lybo (https://www.youtube.com/channel/UCo6KGUOEOKZtzac7NLuz1zQ)

Il singolo “Abbracciamoci adesso” e l’album “Habanero”, sono distribuiti da Pirames International (www.piramesinternational.com).  Lyboil cui vero nome è Maximo Liberatore è nato a Varese il 16-02-1998. Sin dalla tenera età si è appassionato al genere rap, e tra i 13 e i 14 anni si è avvicinato al mondo del freestyle, poiché andava a scuola a Como e molti ragazzi nella stazione si fermavano prima, dopo (e durante ) le lezioni a fare battaglie di freestyle, da lì ha iniziato prima ad allenarsi nel freestyle sia da solo che con loro fino a che dopo un po’ di mesi ha provato a scrivere il suo primo brano che si chiamava ”ritorno alle origini”.  Attualmente per potersi mantenere e per poter portare avanti la sua passione lavora come magazziniere presso una concessionaria di auto. La musica è sempre stata la sua passione. Il rap il suo genere musicale.  Durante la sua vita, ha provato anche l’esperienza di entrare in Comunità e li ha maturato ancor di più la passione per la musica. Una volta uscito, ha conosciuto un ragazzo che ha visto in lui una certa potenzialità e lo ha prodotto con 3 singoli: “Milano”, “Carillon”, “J” pubblicandoli.   Nel corso degli anni ha conosciuto Biggie Paul, producer e sound engineering e nel suo Private Studio Milano ha registrato diversi singoli presenti su YouTube e su alcuni Digital Store. Dopo alcuni anni conosce Rio, producer e personaggio noto agli addetti ai lavori per aver prodotto e scritto diversi successi, non solo in Italia. Con lui accelera la sua crescita fino alla produzione di “Abbracciamoci adesso” e dell’ album di prossima uscita, “ HABANERO “con altre 6 tracce inedite Il suo sogno è quello di collaborare con artisti della scena Rap come Mecna, Gli Psicologi, Coez, Ghali, Nitro, Lazza e Salmo   Zoe CristofoliNasce a Verona nel 1996. Modella e fashion blogger, è diventata famosa e apprezzata, grazie alle sue apparizioni televisive e sui social. La chiamano la ‘Tigre di Verona‘ per il suo carattere forte e determinato e probabilmente anche per il suo corpo sinuoso e tatuatissimo.  Zoe inizia la sua carriera come modella e fashion blogger all’età di 16 anni. Per uscire da certe dinamiche familiari e per distinguersi dai suoi coetanei, in periodo adolescenziale, decide di farsi notare attraverso il suo corpo che come una tela, piano piano e giorno dopo giorno veniva coperto da tatuaggi di ogni forma e colore.

La carriera di Zoe

La sua voglia di evasione ed estroversione passano attraverso la moda e proprio grazie alla moda e soprattutto al suo profilo Instagram che conta più di 500 mila follower diventa influencer. La sua presenza molto curata sui social e i suoi tatuaggi dettano uno stile tutto particolare, definito “hardcore” che viene copiato dalle sue fan che vogliono essere uniche e glamour come lei. Zoe ha prestato la sua immagine per diversi brand italiani e stranieri, posando per diversi shooting fotografici.Il 2017 vede Zoe protagonista del video che accompagna il singolo “Come se non ci fosse un domani” di Omar Pedrini superando le oltre 200 mila visualizzazioni raggiungendo grandi consensi di pubblico. Nel giugno 2020 nasce la collaborazione con il rapper Lybo e con il produttore Maximilian Rio che crede in loro e produce il singolo “Abbracciamoci adesso”.

I tatuaggi di Zoe

I tatuaggi di Zoe sono tantissimi. Le servono per fissare e ricordare momenti particolari della sua vita. Uno dei più recenti è la falena che ha sul collo, ispirata al suo film preferito “Il silenzio degli innocenti”.

 

Segui Zoe Cristofoli sui social :

Instagram (https://www.instagram.com/zoe_cristofoli/)

Facebook (https://www.facebook.com/zoecristofoliofficial/)

Segui Alieno ® sui social :

Official site: (www.alienolabel.com)

https://www.youtube.com/channel/UCW6SxjdF7bfzaj9rJ_y9GtA

Management & Production: Alieno ©