Grazie Alba Collisioni
Grazie Alba Collisioni

Collisioni e il Comune di Alba annunciano il programma completo di “Grazie”

Alba, Piazza Cagnasso
dal 7 al 18 agosto 2020

Collisioni e il Comune di Alba annunciano il programma del festival GRAZIE, la rassegna che dal 7 al 18 agosto, ospiterà ad Alba i tanti artisti che hanno voluto sposare il progetto e saliranno sul palco di Collisioni per ringraziare tutti quei lavoratori che nei giorni dell’emergenza si sono spesi ben oltre i limiti del proprio dovere. Venerdì 7 agosto ad aprire la rassegna sarà Arturo Brachetti, sabato 8 salirà sul palco J-Ax, domenica 9 agosto Francesco Gabbani, mercoledì 12 agosto Manu Chao e per concludere la rassegna martedì 18 agosto si terrà il concerto di Gino Paoli e Danilo Rea.

L’area spettacolo sarà allestita in Piazza Cagnasso e ospiterà 1000 posti a sedere, in ottemperanza al nuovo decreto Cura Italia. I posti a sedere saranno ovviamente limitati e riservati gratuitamente alle diverse categorie di lavoratori che il festival, la città di Alba e i partner intendono ringraziare. L’evento è realizzabile grazie a Comune di Alba, Banca D’Alba, Egea, Cia Cuneo, Crai, le fondazioni Cassa di Risparmio di Cuneo e Cassa di Risparmio di Torino, la Fondazione Ferrero, il Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti Docg e i tanti partner di Collisioni che da sempre sostengono il festival.

L’iniziativa vuole essere un momento di svago e di divertimento, ma allo stesso tempo anche un’occasione per riflettere e condividere le nostre esperienze durante i mesi bui dell’emergenza che tutti abbiamo vissuto. Che cosa ci ha lasciato dentro, che cosa si è portato via, e – soprattutto – quale sguardo ci ha dato verso il futuro.

Il programma completo

Venerdì 7 Agosto – ore 21,30
ARTURO racconta BRACHETTI

Intervista frizzante tra vita e palcoscenico
con MR DAVID e il Duo comico LE DUE E UN QUARTO

È un insolito Brachetti quello che salirà sul palco di Collisioni e che incontra il pubblico sotto la veste insolita e meno nota di narratore, con aneddoti e racconti che nei ritmi dello spettacolo tradizionale non trovano spazio, ma che sempre più hanno suscitato la curiosità del pubblico. Questo incontro nasce proprio dalle domande spontanee degli spettatori raccolte e trasformate in un filo narrativo unico, in cui è lo stesso Arturo a raccontare il personaggio Brachetti, in una serata speciale fatta di confidenze, ricordi e viaggi fantastici. Sarà come entrare nel dietro le quinte della vita di Arturo Brachetti, parlando dei suoi debutti, dei viaggi intorno al mondo, della vita quotidiana, delle “mille arti” in cui eccelle. Partendo dal racconto della sua storia e dal solaio in cui tutto è iniziato attraverso la storia del varietà, del teatro, delle arti circensi, l’artista internazionale, senza maschere e senza trasformismi, ci farà scoprire perché è la realtà immaginata quella che ci rende più felici. Per Collisioni GRAZIE Arturo porterà un’edizione speciale di Arturo racconta Brachetti, in cui saranno presenti Mr David e Le Due e un Quarto, artisti che condividono la stessa filosofia di palcoscenico e sono legati alla sua scuola ideale.

Sabato 8 Agosto – ore 21,30
UNA SERA CON J-AX TRA PAROLE E MUSICA

con la partecipazione di Ernesto Assante

Anche J-Ax ha voluto essere ad Alba per la speciale edizione di Collisioni gratuita intitolata GRAZIE. Sarà sul palco in dialogo con Ernesto Assante, in una serata tra parole e musica, per ripercorrere i momenti più emozionanti di una vita dedicata all’hip-hop, dall’uscita folgorante di Strade di Città col progetto Articolo 31 ai successi internazionali da solista, con uno sguardo sui progetti futuri. Una serata di parole, ma anche di musica unplugged per ricordare i grandi brani che negli ultimi 30 anni non hanno mai smesso di emozionare e far ballare l’Italia. Canzoni che potremo riascoltare anche da seduti, in attesa di tornare a riabbracciarci nei festival l’anno prossimo.

Domenica 9 Agosto – ore 20:00
FRANCESCO GABBANI

INEDITO ACUSTICO

Inedito Acustico è il nuovo spettacolo con cui Francesco Gabbani torna dal vivo, per raccontare il suo percorso artistico attraverso le sue canzoni. Un dialogo con la voce della coscienza, che lo accompagnerà nella narrazione della storia dell’amico Fritz, suo alter ego. “Sono veramente felice ed orgoglioso di poter portare in scena, durante questa estate 2020, uno spettacolo nuovo che mi presenterà, per la prima volta, in veste acustica e sono soprattutto contento di portare avanti il senso della musica e della condivisione. Siamo reduci da un periodo così particolare e questo tour credo sia la dimostrazione pratica dell’aver voglia di ricominciare, di ripartire. Questi concerti saranno dedicati ad un numero ristretto di persone per rispettare le regole in vigore, ma credo che porteranno con loro il senso della ripartenza e dell’aver voglia di stare insieme. Sarà un’estate atipica ma sempre estate sarà!”

Tra musica, racconti ed emozioni, Gabbani sarà accompagnato dalla sua band: Filippo Gabbani (Batteria), Lorenzo Bertelloni (tastiere), Giacomo Spagnoli (basso) e Davide Cipollini (chitarra) e insieme a loro presenterà i suoi primi brani, i successi sanremesi, le canzoni che hanno emozionato e fatto ballare tutti quanti, fino all’ultimo singolo Il sudore appiccica.

Mercoledì 12 agosto – ore 21,30
MANU CHAO

El Chapulín Solo – Manu Chao Acustico

Il cantautore francese Manu Chao ci ha fatto il regalo più grande, accettando di raggiungerci ad Alba per un semplice rimborso spese e di testimoniare con il suo concerto la vicinanza della musica internazionale al popolo italiano, che per primo ha conosciuto il dramma che oggi sta colpendo l’America Latina. Ad Alba Manu Chao presenterà il suo nuovo progetto acustico El Chapulín Solo – Manu Chao Acustico.

Martedì 18 agosto – ore 21,30
GINO PAOLI E DANILO REA

DUE COME NOI

Due come noi è un prezioso esempio di come due artisti assoluti possano interpretare in modo innovativo alcuni classici della storia della musica italiana. Sul palco solo un pianoforte e una voce. Ma unica la loro capacità di inseguirsi, smarcarsi e ritrovarsi su una strada che è quella delle canzoni più belle del nostro patrimonio. Un evento intimo ed emozionante, che ripercorre la storia musicale italiana con duo d’eccezione: Gino Paoli uno dei più grandi cantautori italiani, e Danilo Rea, pianista jazz di fama internazionale.

Partner:

L’evento è realizzabile grazie ai partner che hanno sposato l’iniziativa: Città di Alba, Banca d’Alba, Egea, Cia Cuneo, Crai, Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti Docg, le fondazioni Cassa di Risparmio di Cuneo e Cassa di Risparmio di Torino, ma anche Acqua San Bernardo, Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero, Il Buon Riso, Confartigianato Cuneo, OpenJobMetis, Associazioni Commercianti Albesi, Panettoni Albertengo, Baratti&Milano, Distillerie Berta e Reale Mutua.  Si ringrazia inoltre per il sostegno la Fondazione Ferrero.
Media partner ufficiale del festival: La Stampa

Info:
L’evento GRAZIE è gratuito e su prenotazione. Potranno accedere le categorie di lavoratori che hanno lavorato nei mesi bui del Covid per aiutare gli altri: i medici, gli infermieri, le persone addette alle pulizie degli ospedali, ma anche le cassiere, i camionisti, i farmacisti, i volontari, i membri delle forze dell’ordine, della protezione civile e tutti coloro che hanno prestato servizio in prima linea nei mesi del lock-down.

 L’evento è su prenotazione. Per richiedere l’accesso, è necessario compilare il form sul sito del comune di alba https://www.comune.alba.cn.it/ oppure al link https://tinyurl.com/y6tk6o3o

L’accredito dà diritto a due ingressi omaggio per persone congiunte.
Gli assegnatari riceveranno mail di conferma.

Il ritiro dei titoli di accesso potrà essere effettuato fino il 6 agosto presso lo sportello EGEA ad Alba (CN) in via Nino Bixio 8 dal lunedì al giovedì 8:00-16:30 e il venerdì dalle 8:00 alle 13:00. Oppure il giorno stesso dell’evento presso la cassa accrediti Egea in piazza Cagnasso dalle ore 10:00 fino a un’ora prima dell’inizio dell’evento.

Per informazioni: 3281151760
festivalgrazie@comune.alba.cn.it
www.comune.alba.cn.it
www.collisioni.it