C-ROOM
C Room

 

 

C-Room

 

L’abito esclusivo per una donna speciale e… frizzante!

 

La poliedrica Federica Neri, oltre che manager dell’impresa di famiglia (di prodotti e servizi informatici), è anche una eccellente stilista di moda. La sua adrenalina e la passione sono elementi fondamentali per le originalissime creazioni del suo marchio C-room, che sin dalla prima collezione, sei anni fa, continua a ottenere entusiasmanti consensi conquistando sempre più “ragazze” di ogni età e gusto. Le abbiamo chiesto di spiegarci i segreti del suo successo. «“change your skin” – ci dice Federica”: la moda è un nuovo modo di vivere, una trasformazione di noi stessi, deve essere legata alle nostre emozioni. Amo il gioco dei colori, l’intensa vitalità le emozioni positive: il rosso, mio colore preferito, la sensualità, lo charme del mondo romantico, il lusso grintoso, lo chic urbano, ricco di allure, sono componenti di ogni mia collezione che si esprime attraverso un linguaggio unico, immediato e riconoscibile». Federica, grande passione per il bello e la natura, ama viaggiare, è attenta osservatrice ed ha una sensibilità raffinata che ben si sposa con la sua spiccata capacità stilistica. Il suo universo creativo spazia dalla personale rivisitazione del mondo romantico e vintage, alla libera interpretazione dei nuovi trend, che sono sempre valorizzati dalla sua creatività. «La donna che veste C-room – continua Federica – è la donna che fa Moda. Per vestirsi bisogna cercare di presentarsi e comunicare, bisogna essere anche decisi». «Per il prossimo inverno propongo diversi capi in pelle, tessuto di agnello reverse, bicolor bianco nero, molto apprezzato soprattutto in questo momento di crisi in cui avere un capo “double face” ci permette di ottimizzare anche i costi. Tutti i capi che faccio sono rigorosamente “Made in Italy”, questo è un mio piccolo contributo per rigenerare l’economia del nostro Paese».

Grazie Federica, attendiamo con ansia le tue prossime passerelle. 

 Photo Gallery

© Nick Zonna

Articolo precedenteIL PAPA BENEDETTO XVI “LASCIO PER L’ETA’ AVANZATA”
Articolo successivoROMA. MOM FESTIVAL 2013