Lottico 5G
Lottico 5g

Affrontare i nuovi scenari di mercato significa innanzitutto valutare il comparto, ascoltare i bisogni e intervenire. Con questi chiari presupposti CooperVision Italia, l’azienda leader nella contattologia, ha incaricato GfK Italia di approfondire le realtà degli ottici. Si evince un’attenzione degli ottici per le lenti a contatto (circa il 96% le applica) ma è non ancora soddisfatta del livello di formazione che è stato esplicitamente richiesto per l’89% degli intervistati.

“Conosciamo molto bene il potenziale degli ottici con i quali lavoriamo da sempre e che sta dimostrando di voler affrontare le nuove esigenze del mercato e migliorare la soddisfazione del consumatore verso le lenti a contatto – spiega Andrea MILLETTI, Country Manager di CooperVision Italia, nel corso del CooperDay – Il nuovo piano formativo sarà esteso a tutto il territorio e includerà più di mille interventi personalizzati sui punti vendita, sessioni online di aggiornamento settimanale e, per la prima volta, conferma un’importante partnership con un’azienda di strumenti oftalmologici, che faciliterà l’incremento dell’attività sul punto vendita. Con questa importante collaborazione stiamo introducendo un nuovo approccio sinergico che collega il livello tecnologico di un’azienda d’avanguardia con i desiderata dell’ottico, che si integra anche a quello con Assottica attraverso la certificazione CERT.O che garantirà al consumatore di riconoscere il valore del proprio punto vendita di fiducia” Si chiama Frastema l’azienda ora partner di CooperVision Italia, in grado di offrire all’ottico l’apparecchio portatile per la misurazione semplice e mininvasiva dei difetti della vista dei più piccoli (che a distanza consente all’ottico di raccogliere le informazioni)
Dall’acquisizione di Sauflon, CooperVision ha investito oltre 200 milioni di dollari per migliorare il processo produttivo di Clariti Bionfinity, l’unica famiglia completa di lenti giornaliere in silicone idrogel per tutti i difetti visivi. La lente per tutti gli astigmatici che stanno invecchiando (come anche i loro occhi e quindi aggiungere il difetto della presbiopia), si chiamerà Biofinity Toric Multifocal e sarà disponibile dopo l’estate.
Dopo l’approvazione FDA e la distribuzione sul mercato italiano, sta riscuotendo successo (oltre alle conferme scientifiche) MiSight, la prima lente a contatto giornaliera per il controllo della progressione miopica.