Corona virus
Corona Virus

CORONAVIRUS

Che cos’è

Il Coronavirus identificato a Wuhan, in Cina, per la prima volta alla fine del 2019 è un nuovo ceppo virale che non è stato precedentemente mai identificato nell’uomo. È stato chiamato SARS-CoV-2 e la malattia respiratoria che provoca Covid-19.

 

Quali sono i sintomi?

Come altre malattie respiratorie, il nuovo coronavirus può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse e febbre, oppure sintomi più severi quali polmonite e difficoltà respiratorie.

 

Il nuovo coronavirus colpisce solo le persone anziane o anche i più giovani?

Le persone più suscettibili alle forme gravi sono gli anziani e quelle con malattie croniche come il diabete e le malattie cardiache.

 

Cosa fare in caso di sintomi

La collaborazione dei cittadini è fondamentale per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. La Protezione Civile invita a recarsi nei Pronto Soccorso o nelle strutture sanitarie e a chiamare i numeri di emergenza soltanto se strettamente necessario. Coloro che riscontrano sintomi influenzali o problemi devono chiamare il numero 112 che valuterà ogni singola situazione e spiegherà che cosa fare. Per informazioni generali chiamare 1500, il numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute. Inoltre a tutti i medici della Medicina generale verrà fornita una scheda di triage telefonico da utilizzare per porre ai pazienti, sospetti di un contagio da Covid-19, domande con le quali fare una prima diagnosi. Sarà sempre il medico di famiglia a consigliare ogni ulteriore step da seguire. Al riguardo anche i medici di famiglia stanno aumentando la propria disponibilità telefonica.

Previeni l’infezione seguendo alcune semplici regole

Dal lavaggio delle mani ai contatti ravvicinati con le persone, da come starnutire alla pulizia delle superfici, fino ai numeri da chiamare in caso di sintomi sospetti. Sono le misure contenute nel decalogo messo a punto dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità, per scongiurare eventuali rischi di contagio da coronavirus.

1) Lavati spesso le mani;

2) Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

3) Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;

4) Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;

5) Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

6) Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

7) Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate;

8) I prodotti ‘Made in China’ e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi;

9) Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni;

10) Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.