Universita Statale Di Milano Ateneo Interno

Sabato 19 marzo 2011 si rinnova l’appuntamento annuale con il Convegno Nazionale promosso dal GILS, Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia.

L’ Aula Magna dell’Università Statale di Milano ospiterà i malati provenienti da tutta Italia, i loro familiari, i medici, i ricercatori e le Istituzioni per ascoltare, dibattere e costruire insieme nuovi ed importanti progetti.

 Questa nostra giornata, che ha avuto l’Adesione del Presidente della Repubblica con medaglia di bronzo dedicata, vuole tracciare un nuovo percorso per gli ammalati di Sclerosi Sistemica e i loro familiari. Vuole coinvolgere la Persona nella sua globalità di corpo e di mente, penetrando nella psiche per favorire una nuova visione della vita ed elevarne la qualità”, sottolinea Carla Garbagnati Crosti Presidente del GILS .

La XVII Giornata per la Lotta alla Sclerodermia, dal titolo “Sclerosi Sistemica: oltre il corpo la psiche”, vuole essere un’opportunità ed un sostegno concreto per i malati, i veri protagonisti della giornata. È, infatti, l’unica manifestazione che coinvolge i pazienti in prima persona per affrontare la patologia in ogni suo aspetto, da quello più scientifico a quello umano.

 In tanti ci hanno chiesto di affrontare questa difficile problematica – continua la Presidente del Gils – e noi abbiamo accettato con l’aiuto di docenti esperti e qualificati e con chi già lavora da anni con noi ed è presente negli Ospedali. Vogliamo creare una rete sociale per le persone affette da Sclerosi Sistemica e per le loro famiglie, proponendo un percorso che li sostenga nella riscoperta delle loro progettualità, nella condivisione reciproca di problematiche e nel mutuo sostegno, negli ambiti territoriali di residenza”.

 

book