LOGO D-ORBIT
Logo D Orbit

D-ORBIT VOLA NELLO SPAZIO

Test in orbita per il “cervello” del dispositivo brevettato dall’azienda italiana

d orbitIl 21 Novembre 2013 dal cosmodromo di Yasny, nella regione dell’Orenburg in Russia alle ore 7:10 locali, è stato lanciato, attraverso il vettore russo ucraino Dnepr, ALICE-2 il “cervello” del dispositivo di de-orbiting realizzato da D-Orbit Srl.La società, con sede in Italia e negli Stati Uniti, sviluppa un dispositivo che offre agli operatori satellitari la possibilità di estendere la vita operativa dei propri satelliti consentendone, al termine della missione, una rimozione sicura, veloce e controllata, evitando che diventino “space debris”.L’aumento sistematico della concentrazione di oggetti non più operativi attorno alla Terra mette pericolosamente a rischio lo sviluppo futuro delle attività nello spazio e pone tutta la società in pericolo a causa di possibili rientri incontrollati sulla Terra. Oggi, essendo l’attività di D-Orbit volta a contenere il fenomeno degli space debris, insieme ad ALICE-2 vola nello spazio il concetto di sostenibilità e di preservazione dello spazio per le future generazioni. Da questa mattina tutto il team monitora ininterrottamente l’avanzamento delle operazioni e attende di ricevere i primi risultati della missione di ALICE-2. Quella di oggi è una tappa importante che facilita l’ingresso del dispositivo di D-Orbit nel mercato, che garantisce un accesso pulito e sicuro allo spazio.