SATURDAY NIGHT FATHERS
Saturday Night Fathers

Ottava puntata di SATURDAY NIGHT FATHERS

Online dal 14 aprile

Ma con i figli bisogna essere amici o complici? Autorevoli o autoritari? Ma soprattutto, quando si parla di sesso come comportarsi?

Nel continuo confronto generazionale fra padri e figli messa in scena con la webserie Saturday Night Fathers non poteva mancare una puntata dedicata all’educazione sessuale… E a sparigliare le carte mostrando come i papà abbiano più che mai il bisogno di confrontarsi con le mamme quando si parla di sensualità ed erotismo, ecco entrare in scena ell’ottava e terz’ultima puntata – online dal 14 aprile – una mamma interpretata dall’attrice Cecilia Dazzi che prende in contropiede i due papà con una semplice domanda “ma voi parlate di sesso con i vostri figli?”

Ed è così che la webserie dedicata ai papà e sempre più apprezzata dalla rete, all’improvviso riporta l’attenzione sulle mamme, spesso sono molto più scafate dei papà, presenti sì ma anche impacciati quando i figli chiedono di essere ascoltati di più.

Nata da un’idea dello stesso Andrea Santonastaso, co-autore insieme ad Alberto Di Risio, e conla regia affidata al giovane Niccolò Falsetti, la webserie si svolge interamente nell’abitacolo di un’auto in sosta nel parcheggio di una discoteca eracconta in maniera divertente e umoristica l’attesa dell’uscita dei propri figli da parte di due papà qualunque, sabato notte dopo sabato notte.

Saturday Night Fathers è stata prodotta da Bananas, una delle principali realtà che operano nel settore dell’intrattenimento e che da 20 anni gestisce il successo e la qualità del marchio Zelig e il management di alcuni dei principali attori comici italiani, in collaborazione con Blue Hive Roma.

I PROTAGONISTI:

Roberto, padre di Federica, è il classico ossessivo-maniacale, sempre pronto a precisare e catalogare ogni situazione. Bacchettone, pieno di principi educativi e teorie di vita al limite del non-sense, è un grafico e illustratore che impagina e illustra libri dai titoli assurdi per avvalorare le sue teorie.

Bruno, padre di Tommaso, è invece un medico compassato e tranquillo, ma decisamente più disinvolto di Roberto. Pur senza volerlo finisce per innervosirsi per le continue provocazioni di Roberto e la presenza di tutta una serie di personaggi che invadono ogni sera la sua automobile.

BREVI BIOGRAFIE CAST SNF

Andrea Santonastaso (autore e attore) è un attore: alcune fiction (La bella e la bestia, Un Matrimonio di Pupi Avati, Don Matteo, L’Ispettore Coliandro), un po’ di cinema (tra gli altri, con Wenders, Pupi Avati, Cristina Comencini), molto teatro. Ha condotto su Radio2 Nessuno è Perfettoed in televisione Grandi Mostre (Sky Arte HD).

Alessandro Procoli (attore) si fa le ossa con tanto Teatro, dalle piccole compagnie indipendenti ai grandi Maestri come Gigi Proietti.Al Cinema lavora con registi come Woody Allen, Daniele Vicari, Stefano Sollima, Luca Lucini, Angelo Orlando.Qualche sit com come Ombrelloni di Riccardo Grandi e una passione per il web, vedi collaborazioni con il collettivo di The Pills capitanato da Luca Vecchi.

Niccolò Falsetti ( regista )Innamorato del cinema sin da studente, fondatore insieme a Stefano De Marco e Alessandro Grespan del collettivo ZERO, Falsetti è già autore e regista di diverse campagne pubblicitarie. Da citare: #coglioneNO sui giovani che lavorano gratis, soprattutto quando si parla di creatività, arte e cultura; quindi Erasmus 24_7, il primo lungometraggio sugli studenti Erasmus, autoprodotto da ZERO.

Alberto Di Risio (autore). Con Giorgio Panariello per Torno sabato e a teatro Prove di uno show eSperiamo che sia uno show. Collabora alla messa in scena del Borghese gentiluomo con Panariello e regia di Giampiero Solari. Autore di C’era un ragazzo e Uno di Noi con Gianni Morandi, e con Adriano Celentano di 125 milioni di caz….ate. Con Rosario Fiorello per: Stasera pago io, Volevo fare il ballerino, Fiorello Show, Il più grande spettacolo dopo il week end. Suoi i testi degli spot Infostrada con Fiorello e Mike Bongiorno. In radio Viva Radio2 di Marco Baldini e Radio 2 Social Club con Luca Barbarossa.

Articolo precedentePAGAMENTI ON LINE: QUALI SCEGLIERE?
Articolo successivoMILANO. MERITALIA “PLAY WITH DESIGN” AL FUORISALONE 2015