fagioli dop
Fagioli Dop

Domani, 30 maggio, alle ore 11.30, i Fagioli Bianchi di Rotonda DOP, prodotto di pregio della Valle del Mercure, saranno gli ospiti d’onore di Orto Reality, rubrica di punta del programma di Rai Due, I fatti Vostri, in onda ogni giovedì.

Lo spazio, condotta da Luca Sardella, sta diventando sempre di più un punto di riferimento per appassionati ed esperti: dà consigli sulla cura di piante, ortaggi e fiori, facendo conoscere al grande pubblico le loro caratteristiche e le proprietà, insegna inoltre a coltivare un orto direttamente a casa propria mostrando nel tempo il suo sviluppo naturale.

La puntata di giovedì sarà tutta incentrata sull’eccellenza orticola del Pollino, prodotto di pregio che ha ottenuto l’ambitissimo riconoscimento europeo nel 2010. I Fagioli Bianchi di Rotonda DOP nascono nel cuore della Basilicata, nella splendida cornice del Parco del Pollino – il parco naturale più grande d’Italia – e sono caratterizzate da altissime proprietà organolettiche e nutrizionali. Come ha ricordato più volte il presidente del Consorzio di Tutela dei Fagioli Bianchi di Rotonda DOP, Luigi Franzese, “L’alto valore di proteine nobili contenute nei fagioli bianchi, con punte che toccano anche il 29%, li portano al primo posto tra i prodotti in grado di sopperire alla mancata assimilazione di carne”. 
Luca Sardella parlerà delle qualità dell’ortaggio, caratterizzato dalla forma tondovale, dal colore bianco e dalla delicatezza del tegumento che ne rende molto più rapida la cottura rispetto ad altre varietà del fagiolo. Illustrerà al pubblico le varietà del prodotto, che è immesso in commercio negli eco-tipi Fagiolo Bianco e Tondino ( o Poverello Bianco), nelle tipologie Fresco (baccello) e Secco (granella).
Il conduttore farà inoltre riferimento anche alle caratteristiche pedoclimatiche dell’areale di produzione della DOP Fagioli Bianchi di Rotonda che sono fondamentali per la qualità del prodotto. Terreni tra i 500 ed i 700 metri sul livello del mare, ricchi di acqua sorgiva, di zolfo ed azoto naturale che influisce sull’elevatissimo contenuto proteico della granella. La puntata si concluderà spiegando ai telespettatori come piantare, direttamente in casa propria fagioli simili a quelli bianchi di Rotonda, invogliando così il pubblico ad andare direttamente in Basilicata ed acquistare i Fagioli Bianchi di Rotonda DOP.