Rossella Rago e Mimmo Casillo
Rossella Rago E Mimmo Casillo

  EXPO 2015  CLUSTER DEI CEREALI E TUBERI VARVELLO 1888:

martedì 8 settembre e mercoledì 9 settembre 2015 

Rossella Rago, volto apprezzato negli States e i pizzaioli

Michele Aucelli e Carlo Stolfa

ad Expo 2015 , continuano gli showcooking del Casillo Day:

Le pizze di Michele Aucelli e Carlo Stolfa 1Dalla pasta fresca fatta a mano

alla pizza, Degustazioni,

videoricette e l’installazione

di un molino sperimentale.

L’iniziativa è promossa

dall’azienda Casillo Group

(Corato, Bari) 

Milano EXPO 2015: Continuano i divertenti e gustosi showcooking ad Expo targati Casillo Day, il grande progetto ideato da Casillo Group, l’impresa primaria italiana nel campo delle semole, grano, farine commestibili, prodotti da forno, che partecipa all’Esposizione Universale di Milano come main partner dell’official sponsor Farine Varvello 1888. Due gli appuntamenti prossimi all’interno del Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888: 8 e 9 settembre 2015Le pizze di Michele Aucelli e Carlo Stolfa 2

 

Martedì 8 settembre 2015  

alle 13,30 e alle 18,00, protagonista il volto apprezzato in tutti gli States, Rossella Rago, con la quale Casillo Group ha avuto già una felicissima collborazione negli USA. Giovane italoamericana amante della buona cucina e ideatrice del seguitissimo show online “Cooking with Nonna” in cui la talentuosa cuoca, originaria della città di Mola di Bari, si cimenterà nella preparazione della pasta fresca con il prezioso supporto della nonna pugliese.

Mercoledì 9 settembre 2015  andrà in scena La Pizza d’Autore con i pizzaioli di Corato Michele Aucelli e Carlo Stolfa (alle 13,30 e alle 18,00) e durante i loro shoowcooking sarà proiettata la videoricetta. Le pizze saranno preparate con gli ottimi prodotti Selezione Casillo.

Inoltre durante le due giornate sarà possibile assistere al processo di macinazione grazie all’istallazione di un molino dimostrativo a cilindri in scala ridotta, della più innovativa tecnologia della tedesca Bühler, che sarà messo in azione per far dimostrare a chiunque interverrà la sorprendente trasformazione della farina in grano. Per tutto settembre si alterneranno altri nomi come la chef Palma D’Onofrio, blogger Claudio e Eva e il gastronauta Davide Paolini. E tanti spettacoli.  Casillo Day è il nome degli appuntamenti racchiusi “NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra”, il grande progetto ideato dal fotografo, scrittore e regista Carlos Solito e con il quale Casillo Group partecipa ad Expo 2015 (fino al 31 ottobre) per raccontare la sua storia e il suo lavoro, radicato nella tradizione, ma anche attento al contributo delle tecnologie e alla qualità dell’alimentazione.

Michele Aucelli e Carlo Stolfa de LE COQCASILLO GROUP – Casillo Group, realtà molitoria di Corato (Bari) con una capacità di macinazione e movimentazione di oltre 2 milioni di t/annue di grano, rappresenta uno dei maggiori “Market Maker” del mondo nel settore del grano duro. Tradizione e innovazione da sempre sono i suoi principi e su questi valori si pone la sua filosofia aziendale. Leader mondiale nella trasformazione e commercializzazione del grano duro, Casillo Group investe risorse ed energie in progetti di ricerca ed innovazione necessari al miglioramento di tutti i processi che individuano nel grano duro il ruolo di protagonista indiscusso. La mission aziendale, fondata sui valori e principi tramandati ai fratelli Casillo dal padre Vincenzo, è orientata alla qualità e sicurezza del prodotto e alla piena soddisfazione del cliente, obiettivi perseguiti attraverso l’accurata selezione delle materie prime, i controlli rigorosi in accettazione, in produzione e del prodotto finito e l’automazione dei processi produttivi. L’incremento e la diversificazione nel tempo delle attività di Casillo Group, dal trading alla logistica intermodale fino allo sviluppo di progetti da fonti di energie rinnovabili, ha come fattore distintivo la ricerca e come fattore comune la valorizzazione del grano duro e del territorio.

Casillo Group in cifre

• 1,0 miliardi di Euro di fatturato consolidato nel 2014, 

incremento annuo 22% (821 milioni di euro nel 2013);

• 1,2 milioni di tonnellate di capacità molitoria annua;

• 9 impianti molitori collocati in diverse regioni d’Italia;

• 3,2 milioni di tonnellate di cereali movimentate nel 2014;

• 5 terminal portuali del Centro e Sud Italia;

• 4 silos di stoccaggio del Sud Italia;

• 419.150 tonnellate la capacità di immagazzinamento totale;

• 25 MW la potenza degli impianti fotovoltaici installati Puglia.

 

Per informazioni

numero verde 800198416  –www.selezionecasillo.com

Corato (Ba)| www.casillogroup.com