rist. Casa Vicina Zuppetta di cavolo verza di Montalto Dora e Tartufo Bianco D'Alba@Stefano D'Elia r

Lo chef Claudio Vicina del ristorante Casa Vicina di Torino partecipa alla 90a edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

Il cooking show dello chef stellato si svolgerà questa domenica 18 ottobre 2020 alle ore 18.00 ed è inserito negli appuntamenti speciali “foodies moments” dedicati al connubio tra cucina di alto livello e il Tartufo Bianco d’Alba.

Prendere parte ad un importante appuntamento come questo è per me motivo di orgoglio ed uno stimolo creativo –commenta lo chef-. Contribuire attraverso le mie creazioni e in sinergia con i colleghi chef aderenti all’iniziativa è cruciale per sensibilizzare il grande pubblico sul valore e sulle peculiarità delle eccellenze gastronomiche italiane” .

Durante l’incontro i partecipanti potranno conoscere lo chef Claudio Vicina, scoprire la ricetta ideata ad hoc per la manifestazione e soprattutto degustarla. Il piatto che verrà proposto è la “Zuppetta di cavolo verza di Montalto Dora e Tartufo Bianco d’Alba” che accosta all’eccellenza delle Langhe il Cavolo Verza di Montalto Dora, presidio Slow Food: un prodotto tipico della cucina della tradizione canavesana terra di origine della famiglia Vicina.

Con questo piatto voglio far sperimentare ai partecipanti la commistione di sapori tra un prodotto delle Langhe e un prodotto del Canavese. Il Cavolo Verza di Montalto Dora cotto a bassa temperatura per lungo tempo nel brodo di maiale si trasforma in una zuppetta concentrata dal gusto deciso che si sposa perfettamente con il profumo di nocciola del Tartufo Bianco d’Alba. Inoltre, per dare maggiore equilibrio al piatto tra la zuppetta e il Tartufo Bianco d’Alba ho inserito una spugna di Grana Padano al burro dorato” –  conclude  Vicina.

Il piatto proposto in anteprima alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba verrà inserito, da martedì 20 ottobre, all’interno del menù del ristorante Casa Vicina sito ad Eataly Lingotto Torino.

RISTORANTE CASA VICINA
Il Ristorante Casa Vicina, una stella Michelin e fiore all’occhiello di Eataly Torino Lingotto, racchiude in sé ben 118 anni di storia all’insegna di una continua ricerca dell’eccellenza che unisca tradizione e innovazione. Gli attuali titolari sono Stefano Vicina, Claudio Vicina e sua moglie Anna Mastroianni. Da qualche anno inoltre, sono entrate a far parte del team anche le figlie di Claudio e Anna. Laura e Silvia sono infatti l’ultima di ben 5 generazioni della Famiglia Vicina, che si dedica da sempre con passione all’arte della ristorazione.  Tra i riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni, oltre alla stella Michelin, il ristorante Casa Vicina ha ottenuto 2 forchette nella guida Gambero Rosso, 2 cappelli per L’Espresso e 3 forchette in quella Michelin.
www.casavicina.comcasavicina@gmail.com
Facebook: @casavicina – Instagram: casavicina