maya verona
Maya Verona

VERONA

PALAZZO DELLA GRAN  GUARDIA

MAYA IL LINGUAGGIO DELLA BELLEZZA

dal 8 ottobre 2016 al 5 marzo 2017

VERONA MOSTRA DEI MAYAIl Maestro 2 di Pakal, Testa raffigurante Pakal il Grande, (603 – 683), cultura maya, Periodo Classico Tardo (600 – 900 d.C.). INAH. Museo Nacional de Antropología. Ciudad de México, D.F.

Maya. Il linguaggio della bellezza 
8 ottobre 2016 – 5 marzo 2017
Palazzo della Gran Guardia, Verona

Maya. Il linguaggio della bellezza di Verona è una delle mostre più grandi ed esaustive che siano mai state prodotte a livello internazionale.  A partire dall’8 ottobre 2016 fino al 5 marzo 2017 la mostra approda a Palazzo della Gran Guardia con oltre 300 opere provenienti dai principali musei del Messico. Curata da Antonio Aimi e Karina Romero Blanco l’esposizione affronta il tema della cultura di questo antico popolo attraverso le parole e i testi degli stessi Maya, utilizzando – come mai è avvenuto in passato – la più grande rivoluzione antropologica dell’ultimo secolo: la decifrazione della loro scrittura. L’esposizione offre uno sguardo nuovo, innovativo e sorprendentemente attuale sull’arte maya a partire dall’individuazione dei maestri, delle scuole e degli stili: finalmente si ha la possibilità di rapportarsi alle opere attraverso una lettura storico-artistica e non solo archeologica.
Maya. Il linguaggio della bellezza è una mostra dell’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia del Messico (INAH), promossa dal Comune di Verona con il supporto di AMO – Arena Museo Opera ed è presentata da Arthemisia Group e Kornice.