mr savethewall
Mr Savethewall

DA COMO A CAVA DEI TIRRENI PER AUTOGRAFARE IL SUO KISS ME

Mr Savethewall svela la sua identità all’inaugurazione di Andy Warhol pop revolution e firma live le sue opere in mostra
Migliaia i partecipanti al vernissage: la pop art al Marte fino a giugno. 
Cava dei Tirreni, 18febbraio 2017 Si è nascosto tra la folla fingendo di essere un appassionato di arte, un curioso, uno dei tanti invitati all’inaugurazione della quarta Grande Mostra al Marte Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni, “Andy Warhol pop revolution”, a cura di Marzia Pasqualone. Ma quando, a tour ultimato, di fronte ai suoi quadri esposti insieme ai colossi della new pop art si è reso conto che uno dei due non era firmato, non ha resistito e si è palesato al pubblico del vernissage. Lui è Pierpaolo Perretta, per tutti Mr Savethewall, l’artista comasco autentica star all’ultima edizione di Affordable Art Fair di Milano (15mila visitatori in tre giorni, Perretta è stato il nome più cliccato sui social e le sue opere quelle più vendute). Poliedrico, non convenzionale, innovativo, Savethewall sta prendendo sempre più piede nello scenario artistico, attraverso l’utilizzo di linguaggi provenienti dalla street art e dalla comunicazione, dalle ultime tendenze dell’arte contemporanea oggi. Le sue opere rappresentano una interpretazione della società attuale in chiave ironica e critica, lanciano messaggi forti, diretti, mirati ed immediati specie quando, in aggiunta al registro iconografico, affianca anche quello verbale. E allora con la stessa semplicità con cui è solito abbellire i muri ha poggiato a terra il suo borsone e sfilato dalla tasca un pennarello nero. Si è inginocchiato alla destra del suo ranocchio con la cravatta (sua opera storica) e nello stupore di tutti i presenti, silenziosamente attratti da un gesto semplice ma oggettivamente suggestivo, ha autografato la sua Kiss me. «È una sorta di monito a non lasciarsi abbagliare dalle apparenze che deturpano la società – racconta l’artista – fa riferimento a quella che è stata la mia storia personale. Nella vita s’incontrano tanti ranocchi di bell’aspetto ma privi di contenuti. Il più delle volte chi vale si presenta in modo meno formale».
BIO MR SAVETHEWALL Fin dall’infanzia si esprime attraverso molteplici linguaggi espressivi, dimostrando un particolare interesse per il disegno. Dopo il diploma in ragioneria, lavora per dieci anni come manager all’interno di Confartigianato e dal 2013 decide di dedicarsi pienamente all’attività artistica; realizza le sue prime incursioni urbane a Como fissando temporaneamente le sue opere con del nastro adesivo sui muri della città. I suoi lavori riscuotono grande successo e destano l’interesse di gallerie e sedi istituzionali che lo invitano a esporre. L’esposizione, realizzata in collaborazione con la galleria Deodato Arte, da cui proviene l’intero corpus di opere in mostra, gode del patrocinio del Consiglio Regionale della Campania, della Provincia di Salerno del Comune di Cava de’ Tirreni, e del Matronato della Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee. Vanta inoltre, tra i partner, BNL per Telethon, nonché la Fondazione Sinapsi, l’Associazione C’è cultura su Marte e MusEolo. Quarantasei le opere di Warhol in mostra fino al 18 giugno, dai ritratti di Marilyn Monroe e Mao Tse Tung, a quelli di altri personaggi famosi, passando per i Flowers e le Campbell’s Soup, gli oggetti firmati, gli acetati originali e le copertine dei dischi. La mostra, è visitabile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 e dalle 16 alle 20 (ultimo accesso 19); sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 21 (ultimo accesso 20). Il costo del biglietto è di € 6,00, ridotto € 4,00. Diversi i pacchetti agevolati previsti, dallo SPECIALE FAMIGLIA al costo di € 15,00 (genitori e 2 figli dai 6 ai 14 anni), al pacchetto SCUOLE. Visite guidate su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: 089 9481133 – 333 6597109, www.grandimostremarte.com
mr savethewall2