Images Public Dps News Dinosauribambini230x 928475
Images Public Dps News Dinosauribambini230x 928475

 

Incanta ed educa la Mostra “Vivi i dinosauri”
al Centro commerciale Porte di Catania

I GIGANTI PREISTORICI

LASCIANO “A BOCCA APERTA”

 

OLTRE 250MILA VISITATORI IN DUE SETTIMANE

CATANIA– Meglio di un film in 3D, meglio di una gita allo zoo e del più bel libro di illustrazioni. “Vivere i dinosauri” è una realtà che supera ogni immaginazione. Sguardi rapiti e orecchie ben attente a seguire il racconto “preistorico”: impossibile non restare affascinati dai dinosauri animati e a grandezza naturale “ospiti” delle “Porte di Catania”. Impossibile soprattutto per gli oltre 2500 bambini delle scuole che fino a stamattina hanno affollato la “galleria – museo”: come nel caso della scuola elementare “Cirino La Rosa” di San Giorgio, che ha ammirato la mostra didattico-scientifica insieme a un visitatore d’eccezione, il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli – accompagnato da Carlo Ignazio Fantola, amministratore delegato di Icom – che ha sottolineato l’unicità dell’iniziativa: «Eventi come questi, se da un lato ricoprono un evidente valore per l’incremento culturale e turistico della città, dall’altro hanno il merito di istruire in modo innovativo i più giovani, senza trascurare la spettacolarità e il divertimento per i più grandi».

 

Per tutto il mese di febbraio sarà possibile ammirare la Mostra “Vivi i dinosauri (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00): uno spettacolo unico che, in pochissimo tempo, ha attirato l’attenzione e affascinato oltre 250mila visitatori, un’esposizione ricca e interessante che punta a cambiare radicalmente la percezione del pubblico nei confronti di queste stupefacenti creature preistoriche, dando modo a tutti di poter osservare da vicino i “giganti” del passato. Merito delle “magie” della Special Effects Creatures Studios, specialista in creazioni ed effetti speciali per il cinema, che ha saputo combinare la didattica con una precisa informazione scientifica (esponendo una serie di lastre con reperti fossili), garantendo al contempo la spettacolarità con gli impressionanti modelli di dinosauri animati e a grandezza naturale. «E’ una mostra che propone una nuova visione dinamicaspiega Gennaro Simeone, direttore di “Porte di Catania” – non solo dei dinosauri ma anche degli studi che ruotano attorno a loro. Grazie alla tecnologia e alla cura nei minimi particolari, l’esposizione offre un  quadro d’insieme davvero realistico e completo sugli animali preistorici: come erano fatti, come si comportavano, come si muovevano e dove vivevano».

 

«Ogni dinosauro – aggiungono Gaetano e Francesco Paolocci, responsabile tecnico e direttore artistico Special Effects Creatures Studios –è stato ricostruito rispettando le indicazioni dei paleontologi, con un occhio attento alla spettacolarità e alla veridicità degli elementi. Ad esempio lo sguardo del feroce predatore T-Rex segue lo spettatore da qualsiasi parte lo si ammiri: mentre lo si osserva, lui ti scruta in modo terribile».

 

<SPAN style=”FONT-FAMILY: ‘Arial’,’sans-serif’; FONT-SIZE: