Notte Dei Musei 2011
Si tratta di un grande evento a carattere europeo per promuovere e favorire la conoscenza del patrimonio culturale al più ampio numero di cittadini, facilitando anche quelle categorie di persone che hanno difficoltà a visitare i luoghi d’arte nei consueti  orari.

L’iniziativa prevede l’ingresso gratuito dalle ore 20.00  del 14 maggio alle 02.00 (ultimo ingresso 01.00) del 15 maggio 2011. I musei che aderiscono all’iniziativa, oltre a garantire l’apertura straordinaria notturna, potranno anche offrire eventi culturali per arricchire l’offerta della serata continua a leggere.

In Puglia saranno visitabili gratuitamente (dalle ore 20.00 del 14 maggio alle ore 02.00 del 15 maggio, ultimo ingresso ore 01.00) i seguenti luoghi d’arte:

Bari e provincia

Altamura (BA) – Museo Nazionale Archeologico

Bari – Palazzo Simi

Bari – Castello svevo

Bitonto (BA) – Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna”

Gioia del Colle (BA) – Museo Nazionale Archeologico

Ruvo di Puglia (BA) – Museo Nazionale Archeologico  “Jatta”

BAT e provincia

Andria (BT) – Castel del Monte

Canosa di Puglia (BT) Palazzo Sinesi

Trani (BT) Castello

Brindisi e provincia

Brindisi  – Area archeologica di San Pietro degli Schiavoni

Oria (Br) Centro di documentazione messapica

Savelletri di Fasano (Br) –  Museo Nazionale  Archeologico-Egnazia

Foggia e provincia

Ascoli Satriano (Fg) Polo museale Museo diocesano e Museo civico «P. Rosario”

Foggia Museo civico

Manfredonia (FG) – Museo Nazionale Archeologico

Lecce e provincia

Copertino (LE) – Castello

Lecce Castello Carlo V

Taranto e provincia

Manduria (TA) Sede operativa per l’archeologia con visita alla mostra “Storie di Messapi: Manduria oltre le mura”

Taranto – Museo Nazionale Archeologico

L’elenco dei musei che aderiscono all’iniziativa è aggiornato in tempo reale.

Locandina 'Notte dei Musei 2011'