24orenews Web E Magazine

Jovanotti si aggiudica

il Premio Mogol Valle d’Aosta 2011

 

L’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta annuncia che il Premio Mogol Valle d’Aosta 2011, giunto alla quarta edizione, è stato aggiudicato a  Jovanotti, con la canzone Le tasche piene di sassi.

 

Il vincitore è stato scelto dalla Giuria presieduta da Mogol e composta dai giornalisti Mario Luzzatto Fegiz del Corriere della Sera, e Paolo Giordano de Il Giornale e Marinella Venegoni de La Stampa. Il premio è stato consegnato questa sera, nel corso della cerimonia svoltasi  al Teatro romano di Aosta, con la motivazione seguente: “Un ricordo rivissuto al presente, un uomo che si rivede bambino davanti alla scuola in attesa della mamma che non potrà più venire a prenderlo, ancora con le sue tasche piene di sassi e con il cuore pieno di smarrimento. Una serie di immagini che è facile veder tremare dietro le lacrime. In questo testo ritroviamo il miglior Jovanotti, vero artista che raggiunge spesso i suoi acuti nei ricordi familiari, che sa trasferire a tutti così come li ha vissuti”.«Sono particolarmente lieto  – dichiara l’Assessore Laurent Viérin – che il Premio Mogol Valle d’Aosta 2011 sia stato nuovamente aggiudicato a Jovanotti, grande personaggio della musica italiana, vincitore e testimone della prima edizione, che con l’Assessorato e il Maestro Mogol ha condiviso l’obiettivo del Premio ovvero quello di rivalutare la canzone e la cultura popolare italiana. Questa soddisfazione si accompagna a quella di aver dato vita a uno spettacolo di gran classe, ambientato nella magnifica cornice del Teatro romano di Aosta. In questo modo la cultura è stata protagonista assoluta dell’evento con location, esibizioni e ospiti che hanno contribuito nel veicolare al meglio ciò che la nostra regione può offrire».

 

La cerimonia di premiazione sarà trasmessa, giovedì 23 giugno, alle ore 22.30, su Rai Uno e in contemporanea su Radio Uno nazionale.

 

Fonte: Assessorato dell’Istruzione e Cultura – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta