24orenews Web E Magazine


Il Festival Ultrapadum
chiude in bellezza Zavattarello
 il suo primo mese di concerti sotto le stelle

Nel piccolo borgo al confine con il Piacentino

La musica del Nuovo Mondo della
Orchestra Sinfonica Giovanile di Pittsburgh
diretta da Lawrence Loh

 

30 Giugno 2011, ore 21:15

Dal Nuovo Mondo

Orchestra Sinfonica Giovanile di Pittsburgh (Usa)

diretta da Lawrence Loh

Piazza Dal Verme, Zavattarello (Pv)

Ingresso libero

 

Pavia  – Zavattarello (uno dei borghi più belli d’Italia, con il suo Castello Dal Verme, il Borgo Antico, il Cimitero Ottagonale di Carlo Alberto di Savoia e il Magazzino dei Ricordi, museo della civiltà contadina) torna a parte del circuito del Festival Ultrapadum il prossimo 30 Giugno con l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica Giovanile di Pittsburgh diretta da Lawrence LohL’ensemble americano si esibirà nello spettacolo Dal Nuovo Mondo: in scaletta Tchaikowsky, Rossini, Dvorak, Berlioz e Respighi tra gli altri.

 

Nello specifico i brani che verranno eseguiti sono:

 

V. Williams, English Folk Song Suite (1° movimento)

P. I. Tchaikovsky, Pas de Deux

G. Rossini, Galop de l’ouverture del Guglielmo Tell

A. Dvorak, Sinfonia da Il Nuovo Mondo, 2° e 4° movimento

S. Barber, The school of Scale, ouverture

H. Berlioz, Symphonie Fantastique, 2° e 4° movimento

O. Respighi, Pini di Roma, 4° movimento

 

Sul palco di piazza Dal Verme 95 giovanissimi musicisti dai 13 ai 20 anni: l’orchestra è stata fondata nel 1946 per dare opportunità artistiche ai giovani di Pittsburgh e dintorni. E’ una delle poche orchestre scelte per partecipare al Festival della Lega Nazionale delle Giovani Orchestre Americane dal 1998 al 2002.  La presenza di questo ensemble nella manifestazione diretta da Angiolina Sensale conferma la vocazione del Festival Ultrapadum a valorizzare i giovani interpreti italiani e stranieri e delle nuove espressioni culturali realizzate attraverso la contaminazione dei generi.  Al termine di ogni spettacolo gli organizzatori allestiranno per pubblico e artisti un piccolo buffet con prodotti tipici del territorio. 

 

 

Il Festival Ultrapadum nasce nel 1993 come estensione di una rassegna concertistica dal titolo Musica in Castello, promossa dagli Amici della Musica di Voghera con la direzione artistica di Angiolina Sensale. Musica in Castello è stato il primo esempio di circuito musicale estivo ambientato nelle ville e nelle dimore di interesse storico dell’Oltrepò Pavese. Progressivamente  si è ampliata fino a diventare quello che è oggi: un ricco calendario di proposte che spaziano nei diversi generi dello spettacolo (musica, danza, cabaret musicale) e che conta circa 50 concerti in altrettante località di interesse storico-culturale  dell’Oltrepò Pavese, della Lomellina ma anche dell’Alessandrino. Patrocinato dalla Regione Lombardia – Assessorato Culture, Identità e Autonomie – dal Comune e dalla Provincia di Pavia, coinvolge circa mille musicisti tra solisti, cori, orchestre provenienti da Belgio, Olanda, Germania, Ungheria, Russia, Ucraina, Romania, Stati Uniti, Isole Bahamas, Brasile, Giappone, Corea. Il 70% ha tra i 18 ei 30 anni. La manifestazione non è solo una rassegna musicale in località di interesse storico-culturale ma anche occasione per conoscere e degustare il patrimonio enogastronomico della zona: al termine di ogni concerto è infatti possibile degustare vini e prodotti tipici del territorio, grazie alla nutrita partecipazione dei produttori locali che vedono in Ultrapadum, una valida opportunità di promozione.

 

Info per il pubblico

Società dell’Accademia di Voghera www.festivalultrapadum.com.

Agenzia Réclam – Pavia agenziareclam@gmail.com

 

Ufficio Stampa 18ma edizione Festival Ultrapadum

Simonetta Tocchetti

 simonetta.tocchetti@libero.it