calo di desiderio
Calo Di Desiderio

Il desiderio sessuale spesso declina all’interno della coppia con il passare del tempo. Quando questo diventa un problema è consigliabile per la coppia un aiuto terapeutico dall’esterno

 

Salve dottore, siamo Massimo e Simona, 38 e 35 anni rispettivamente, con una richiesta d’aiuto per Lei. Conviviamo da più di dieci anni, andiamo d’accordo, ma da diverso tempo la nostra sessualità si è come ‘addormentata’. Abbiamo una scarsa intesa sessuale e di fatto non abbiamo più di un rapporto al mese. Mentre riusciamo tranquillamente a parlare di tante cose, sulla sessualità la nostra comunicazione è come paralizzata. Come possiamo sbloccarci?

Il sessuologo risponde…

Mantenere adeguato il desiderio e l’appagamento sessuale all’interno della propria coppia è senz’altro una delle sfide più impegnative che dobbiamo affrontare nel corso della nostra esistenza relazionale. Il tempo ci stritola, i nostri gesti amorosi diventano ossessivamente ripetitivi, la capacità di giocare con i nostri corpi si riduce e la voglia di trasgressione, quando c’è, va spesso a proiettarsi all’esterno della relazione. So che questa mia descrizione può sembrare apocalittica, ma anni di lavoro con le coppie in crisi mi hanno insegnato che certi meccanismi sono ridondanti ed addirittura prevedibili. Esistono due situazioni modello: quella in cui l’armonia e l’intesa sessuale sono sempre state deboli, compensate di solito dalla componente affettiva, e quella in cui invece, dopo una partenza pirotecnica, vede la coppia abbandonare gli investimenti sulla propria vita sessuale che perde gradualmente la sua energia fino a spegnersi. Il risultato finale appare molto simile, ma la risoluzione del problema è invece fondamentalmente diversa. In un caso bisogna costruire qualcosa che non è mai esistito, nell’altro bisogna recuperare qualcosa che è andato perso. Più facile a dirlo che a farsi, visto che spesso i tentativi di soluzione messi in atto dalla coppia non solo non risolvono, ma addirittura complicano il problema. L’aiuto di un terapeuta di coppia può essere invece molto efficace ed è pertanto il più indicato per ottenere quello ‘sblocco’ che voi desiderate. Se ritenete importante il benessere sessuale della vostra coppia e siete motivati ad affrontare le difficoltà di una terapia per ottenerlo non esitate a consultare uno specialista. Sul nostro sito www.aispa.it c’è un elenco di esperti a cui potete fare riferimento.

Dr. Roberto Bernorio

 

Dr. Roberto Bernorio
Specialista in Ginecologia

Psicoterapeuta
Sessuologo clinico
www.robertobernorio.it

LOGO AISPA
A.I.S.P.A.

Milano, via Marostica 35
www.aispa.it