CITTERIO
Citterio

CASA CITTERIO

Fettucine Citterio

Questo periodo di quarantena forzata sta cambiando le nostre abitudini alimentari. Non potendo più uscire in pausa pranzo o per una cena dopo il teatro, siamo obbligati ad operare ai fornelli. E’ un vero e proprio cambio di paradigma a cui non tutti sono abituati. Non abbiamo mai cucinato così tanto come in questo periodo e il rischio da ripetere le stesse ricette è molto altro. Per questo gli chef Citterio hanno pensato di venirvi incontro con alcuni suggerimenti, perché a volte ci vuole davvero poco, basta un ingrediente sfizioso per dare un tocco diverso anche alla ricetta più tradizionale.

Nel risveglio dei sensi tipico della primavera, ecco allora una ricetta dai colori vivaci, profumi freschi e ottimo gusto.

Fettuccine con carciofi, fave e prosciutto cotto

Ingredienti

300 g di fettuccine all’uovo

100 g di prosciutto cotto Sofficette

2 carciofi

200 g di fave sbucciate

200 ml di brodo vegetale

1 scalogno

40 g di parmigiano grattugiato

20 g di burro

30 g di olio d’oliva extravergine

sale e pepe

Pulite i carciofi dalle foglie esterne, pelate il gambo.Tagliateli a metà, eliminate la barbetta interna e tagliateli a tocchetti.Sciacquateli abbondantemente e immergeteli in acqua fresca.Eliminate la pellicina alle fave e tritate lo scalogno. Fatelo soffriggere con qualche cucchiaio di olio in un tegame, unite i carciofi ben scolati e cuocete a fiamma vivace per 3-4 minuti.Bagnate con una parte di brodo e cuocete coperto per 10 minuti.Unite le fave spellate, salate e pepate a piacere.Cuocete le fettuccine in abbondante acqua salata.Scolatele conservando 1 mestolo di acqua di cottura. Versatele nel condimento, unite il burro, il parmigiano e il prosciutto a striscioline.Mescolate accuratamente per amalgamare i sapori.

 

Buon Appetito da Citterio