Chef APREA Andrea
Chef APREA Andrea

Prestigiosa location per un nuovo ristorante a MilanoMuseo Etrusco Milano

Museo Etrusco Milano

Andrea Aprea, da chef diventa imprenditore,  svela l’ apertura per inizio del 2022 del suo ristorante gastronomico e del bar-bistrot. Ubicazione l’ultimo piano del Museo Etrusco in corso Venezia voluto dalla Fondazione Luigi Rovati.
Il proposito dello chef è quello di offrire una nuova destinazione per l’arte, la cultura, l’educazione e per la scoperta di inediti percorsi gastronomici.

Sviluppato su 210 mq con 32 coperti, il ristorante è all’ultimo piano con uno spazio scenico caratterizzato da una grande vetrata panoramica, mentre il bar-bistrot è al piano terra, per servire gli ospiti del museo e il pubblico cittadino. Sia il ristorante che il bar-bistrot sono stati progettati dall’architetto Flaviano Capriotti. Andrea Aprea, vanta un curriculum di alto prestigio, con esperienze in Asia e Gran Bretagna, fra cui il «Waterside Inn» di Alain e Michael Roux a «Bray on Thames», e poi da Heston Blumenthal al «Fat Duck». In Italia, al Bulgari di Milano con Elio Sironi, al «Rossellinis» di Palazzo Sasso con Pino Lavarra ed al ristorante «Il Comandante» dell’Hotel Romeo a Napoli.
Nel 2011 executive chef del «Vun» del Park Hyatt di Milano, l’anno successivo riceve una stella Michelin, mentre nel 2017 arriva la seconda stella Michelin.

Raffaella Parisi
A cura di Raffaella Parisi
Articolo precedenteIl Salento con i suoi grandi vini “Negroamaro e Primitivo” la storia della viticoltura
Articolo successivoLa “Macchina Crea Invenzioni” Creatività e metodologia applicata di Alessandro Bolognini