24orenews Web E Magazine



22-31 luglio 2011

Venezia Jazz Festival

il fascino della musica e dei luoghi

Da Piazza San Marco al Teatro La Fenice ai musei della città, un ricco programma di jazz e linguaggi contemporanei. L’omaggio a Miles Davis, con una mostra unica al mondo.

Venezia Jazz Festival, in programma dal 23 al 31 luglio 2011, è uno dei festival più importanti della scena italiana, che unisce una ricca ed esclusiva programmazione alla bellezza unica dei luoghi.

Ospitato in una città dove ogni evento si trasforma in una esperienza indimenticabile, il programma prevede una serie di prestigiosi concerti in Piazza San Marco e al Teatro La Fenice, ma anche in luoghi alternativi come i maggiori musei cittadini (Palazzo Grassi, Punta della Dogana, Collezione Peggy Guggenheim) e altre location suggestive e popolari, come la zona del Ponte di Rialto e diversi campi della città.

Giunto alla quarta edizione, il festival ospita ogni anno con grande successo di pubblico artisti di fama mondiale (negli anni si sono ascoltati Bobby McFerrin, Paolo Conte, Norah Jones, Pat Metheny, Wynton Marsalis…): un palcoscenico straordinario dove incontrare il meglio del jazz nazionale ed internazionale, ma anche un’occasione per conoscere band emergenti e nuovi talenti, che si esibiscono, spesso ad ingresso gratuito, nelle tante sedi del festival.

Dagli showcase alla Sale Apollinee del Teatro La Fenice agli aperitivi live a Rialto, dai jazz lunch & dinner in scelti hotel veneziani ai concerti negli spazi museali della città, fino ai dj set notturni nei club e ai workshop nell’Isola di San Servolo. Venezia Jazz Festival è non solo eventi di musica e spettacolo, ma un ricco programma di arte, letteratura, fotografia ed… esperienze culinarie, che coinvolge gli spettatori ad ogni ora del giorno e della notte.

L’Isola di San Servolo, oasi di tranquillità a 5 minuti dal centro di Venezia, ospita ad esempio i clinics internazionali di danza jazz, fotografia digitale nello spettacolo, Moog; al Teatro La Fenice si svolgono gli incontri letterari realizzati in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino, dove scrittori contemporanei e musicisti si confrontano; e molti degli appuntamenti terminano con una degustazione di vini e prodotti del territorio.

Quest’anno, inoltre, in occasione del ventesimo anniversario dello scomparsa di Miles Davis (1926 – 1991), il festival firma la più importante mostra mai realizzata sull’artista, un evento multimediale che racchiude tutta la discografia di questa icona della storia non solo musicale, con molte altre curiosità.

Si tratta certamente di uno degli appuntamenti mondiali del settore, un viaggio affascinante nei diversi linguaggi contemporanei e un’occasione unica per vivere la città, lasciandosi coinvolgere dalle note e dalle tante proposte di spettacolo.

Il festival è organizzato da Veneto Jazz in collaborazione con la Regione del Veneto e la città di Venezia.

Calendario Eventi:
– 26 luglio 2011, Teatro La Fenice, Cesaria Evora
– 27 luglio 2011, Teatro La Fenice, Trilok Gurtu, Omar Sosa
– 29 luglio 2011, Piazza San Marco, Sting e l’Orchestra Filarmonica della Fenice
– 30 luglio 2011, Collezione Peggy Guggenheim, Frank Marocco e Daniele di Bonaventura


Per il calendario completo consulta venetojazz.com.

 

 

 

Press Office

MaBi Comuicazione