24orenews Web E Magazine

ETNOACUSTICA  PRESENTA IL SUO NUOVO LAVORO IN VALLE D’AOSTA

 

RHEMES SAINT GEROGES (Valle d’Aosta) Evento in programma venerdì 13  agosto 2010 ore 21.00 presso il teatro di Rhemes S. Georges. Si tratta del concerto del duo Zuin-Giordano, pianoforte e violoncello. Durante la serata verrà anche presentato il disco d’esordio nazionale di Zuin, prodotto da EtnoAcustica ed in distribuzione nazionale con Self. Disponibile anche in Itunes ed in tutti i negozi digitali Mondadori shops.  

Il disco Azuria
L’incontro
In viaggio
La materia dei sogni
Aprés l’orage
Habanera

La grande nevicata
Piccolo paradiso
Portofino
A la maniére de…(con violoncello)


Altri brani

Piazzolla:

Libertango

Oblivion

Rachmaninoff: Vocalise

Popper: tarantella

Faurè: pavane


Musiche da film
Gershwin: Summertime

Morricone:

C’era una volta il west (cello e piano)

Gabriel’s oboe (the mission)

C’era una volta in america

Francis Lai: Love story

Piovani: La vita è bella

Simon &Garfunkel: The sound of silence

 

  

Antonella Zuin (pianoforte). Diplomata con lode al Conservatorio di Novara sotto la guida della Mstr. Germanà, l’artista svolge attività solistica ed in diverse formazioni cameristiche. Insegna pianoforte presso l’International School di Milano ed è docente di pianoforte alla Scuola Civica di Musica di Rozzano. Ha eseguito il Concerto per pianoforte ed orchestra K 488 di W.A.Mozart con la Filarmonica “Oltenia” di Craiova sotto la direzione di I. Ionescu – Galati. Uscirà nei primi mesi del 2010 il primo album Azuria in distribuzione nazionale.

Fabiana Giordano. Diplomata in violoncello presso il Conservatorio “Cantelli” di Novara sotto la guida del M°. Drufuca, ha suonato in formazioni di musica classica e da camera e ha collaborato con alcuni gruppi teatrali; come solista si è esibita in diverse rassegne dedicate al Barocco italiano. Ha partecipato per due anni a serate di beneficenza in occasione di Telethon, e in qualità di strumentista, alla trasmissione televisiva “Bravo Bravissimo”.  Nel 2001 e nel 2002 si è esibita in trio in varie serate nel milanese dedicate alla musica del ‘700 europeo. Ha svolto intensa attività concertistica anche nell’ambito della musica crossover: con la band “La Sornette” si esibisce da anni in numerose località del nord Italia. Con questa formazione ha vinto due volte il premio speciale del Concorso Internazionale di Val Tidone e ha inciso tre dischi, editi da Red Ediz., Dejavù retro ed EtnoAcustica-Self. L’ultima produzione della band ha partecipato agli Indipendent music Awards 2008 di New York.

 

Concerto e disco

Un duo pianoforte violoncello tutto al femminile. Due giovani promesse ci accompagnano in un viaggio musicale tra classica, colonne sonore dei più grandi film d’autore e contaminazioni pop. Antonella presenterà il suo nuovo disco distribuito in tutta Italia: Azuria. Le orchestrazioni permettono all’ascoltatore di spaziare con la fantasia in altri ambienti e in altre epoche. Facile lasciarsi abbandonare alla dolcezza dei soli pianistici per essere poi risvegliati dalle ritmiche più “pop” presenti in alcuni spunti virtuosistici. Un ottimo connubio tra tecnica classica e moderna. Il prestigioso curriculum dei compositori accentua questa scelta. Lorenzo Arco, già musicista al fianco di personaggi quali Ale e Franz, Leonardo Manera, Sergio Sgrilli, Eugenio Finardi, Alberto Fortis, Mauro Pagani, Fabio Treves, Ricky Gianco e compositore di musiche teatrali per Flavio Oreglio, Gabriele Cirilli, Zuzzurro e Gaspare, ha scritto per la pianista 6 brani dal sound moderno, a volte vicino alle colonne sonore dei film, con arrangiamenti molto caldi e carichi di strumenti sia classici che pop, amalgamati in un mix raffinato; Federico Capra, già noto per avere collaborato con R. Chailly, M. Perlini, M. Panni, N. Rota ha scritto con Antonella tre brani in stile classico, ora virtuosistico, ora in duo con il cello.

 

 

Fonte: Emanuele Cadario –EtnoAcustica – Novara -tel/fax 0321 230214