casa vacanze al mare
Casa Vacanze Al Mare

Investire in una casa al mare continua ad essere un’ottima idea, specialmente se l’intenzione non è solamente quella di usufruirne per le proprie vacanze ma anche di affittarla in modo da ricavarne un profitto. Gli aspetti da valutare prima di mettersi alla ricerca di un immobile tuttavia sono parecchi e conviene sempre considerare tutti i fattori con attenzione, perché possono fare una grande differenza.

La distanza: un aspetto da non sottovalutare

Uno degli aspetti che non andrebbe mai sottovalutato quando si intende investire nell’acquisto di una casa al mare è la distanza dalla propria residenza. Se per esempio si vive in una regione del nord Italia, avere un immobile in Puglia o in Sicilia potrebbe risultare problematico, sia per quanto riguarda la manutenzione periodica che la gestione degli affitti durante il periodo estivo. Ci si può affidare ad un’agenzia della zona, certo, ma questo comporta una spesa non indifferente quindi è sempre consigliabile valutarne la convenienza. D’altronde, ci sono località ad alta vocazione turistica anche nel nord Italia e potrebbe essere una buona idea prendere in considerazione anche le zone di lago.

Casa vacanze lago di Como

Per chi cerca un bilocale in vendita Como è per esempio una località perfetta perché ha un’altissima vocazione turistica e si possono chiedere canoni d’affitto molto vantaggiosi.

Investire in una casa al mare: la Sardegna

Tra le regioni più gettonate da coloro che intendono investire in una casa al mare troviamo senza dubbio la Sardegna: una delle mete turistiche più belle d’Italia durante il periodo estivo, ma anche tra le più care in assoluto. Acquistare un immobile su quest’isola comporta una spesa consistente, ma è altrettanto vero che la si ammortizza piuttosto velocemente perché sono moltissime le persone disposte a spendere per una casa vacanze in affitto in Sardegna.

Attenzione però sempre al fattore distanza e in questo caso anche ai collegamenti. Raggiungere l’isola non è proprio semplicissimo ed i prezzi dei traghetti sono spesso molto elevati. Questo è un aspetto che non si può sottovalutare, perché quando si ha una proprietà bisogna essere in grado di raggiungerla con comodità e in poco tempo.

Investire in una casa al mare: la Puglia

La Puglia, e in modo particolare il Salento, sono luoghi perfetti per investire in un immobile per le vacanze estive perché in questa regione i prezzi delle case e delle villette sono davvero molto convenienti. Si spende poco quindi, ma al tempo stesso durante il periodo estivo si può affittare il proprio immobile a cifre vantaggiose perché questa è una regione ad alta vocazione turistica.

Sono sempre di più coloro che scelgono la Puglia per le loro vacanze al mare, dunque il turismo è in costante crescita e di conseguenza anche il prezzo degli affitti sta salendo gradualmente. Si possono ottenere dei grandi margini di profitto in questa meravigliosa regione, quindi vale la pena prenderla in considerazione. Gli immobili più vantaggiosi a livello di prezzo sono quelli collocati nell’entroterra del Salento: una zona che non essendo affacciata direttamente sul mare risulta meno costosa ma è comunque ricercata anche a livello turistico.