Hi Fly Catering

Hi Fly Catering vola a Ibiza con la sua alta ristorazione per Jet privati e lancia due nuovi servizi, il Private Chef e il Luxury Cambusa per yacht e barche di lusso

Hi Fly Catering interno

Hi Fly Catering, il brand del gruppo HQ Food and Beverage, specializzato in alta ristorazione per jet privati, quest’estate raddoppia la propria offerta con dei servizi esclusivi totalmente studiati per Ibiza, l’isola del divertimento delle Baleari. Da luglio fino alla fine di ottobre saranno principalmente tre i servizi forniti da quest’azienda totalmente italiana, nata dalla geniale intuizione di Mauro Benincasa: il catering per jet privati, il servizio di Luxury Cambusa per yacht e barche di lusso e un esclusivo servizio di Private Chef. “Siamo molto felici di questa nuova opportunità – commenta Mauro Benincasa, AD di Hi Fly Catering e del gruppo HQ Food and Beverage – che ci dà l’opportunità di farci conoscere anche all’estero, in una località altamente competitiva e sfidante come Ibiza”.

Mauro Benincasa Ceo HQ Food & Beverage (1) Ph @deadue studi
Mauro Benincasa Ceo HQ Food & Beverage ) Ph @deadue studi

Ad aprire la stagione di Ibiza, lo Chef Alessandro Fabbiano, che da oltre dieci anni cura le preparazioni di Hi Fly Catering per tutti i jet privati che partono dal nord Italia, e che deliziano i palati di stelle del cinema, illustri personaggi del mondo dell’economia, Ceo e Founder di multinazionali, Capi di Stato e famiglie Reali. Solo nel Bel Paese sono circa 20mila all’anno le personalità del jet set, che scelgono Hi Fly Catering, per accompagnare i loro viaggi da gustose preparazioni, con una rapidità decisamente fuori dal comune per qualsiasi azienda del settore.  L’innovazione e la ricerca di Hi Fly Catering si sviluppano anche nella scelta del servizio a bordo, nuovamente tra i primi a selezionare dei packaging impilabili, studiati per limitare lo spazio nell’aereo, con coperchi trasparenti, ed ecosostenibili.  Tra i partner di questa nuova avventura a Ibiza ci sono High Quality Food, selezionatore di eccellenze made in Italy, ed Elite Food Italy, brand specializzato in eventi a Ibiza e distributore wine & food.    Info: ibiza@hiflycatering.comHi Fly Catering vision

HQ Food and Beverage, storia di un successo tutto italiano.

Tutto è nato quasi per caso, nella mente di Mauro Benincasa, il Ceo di HQ Food & Beverage, che si occupa da oltre 20 anni di catering nel settore luxury. Un’unica azienda, quattro brand specializzati in diversi settori del lusso, tutti accumunati da un servizio sartoriale, flessibilità e rapidità dell’offerta. Hi Fly Catering è il primo marchio, nato nel 1999, specializzato in ristorazione per jet privati, che con oltre 4000 voli e 20mila passeggeri l’anno, vanta una clientela d’élite. Da quest’esperienza ai più alti livelli del comparto lusso sono nati altri tre marchi: Dream-Eat, catering che si rivolge prevalentemente all’alta moda, alle produzioni cinematografiche e pubblicitarie; BioQitchen specializzato in preparazioni biologiche, che nel 2023 si è trasformato in un laboratorio integrato di co-ricerca e realizzazione del Food Design Sostenibile, assieme ad altri importanti partner come Pastificio FelicettiAlce NeroL’Agricologica. Non ultimo HangarQ, la location in via Tertulliano n. 68, dove organizzare eventi privati ed aziendali in vero stile flight-experience. A capo di quest’ultima, appassionante avventura, cominciata nel 2018, c’è Valentina Battista, Local & Event Manager, che sta sviluppando questo club privato riservato ai clienti di HQ per feste esclusive.    Ambizione, impegno e creatività sono i valori distintivi di questo gruppo che fa letteralmente volare con la sua proposta ristorativa.Hi Fly Catering ambient

HQ in pillole

  • Mauro Benincasa, Ceo
  • Catering del settore lusso con quattro brand specializzati:

o     Hi Fly specializzato in catering per jet privati,

o     BioQitchen, il catering oltre il biologico,

o     Dream Eat, catering per la moda e le produzioni cinematografiche,

o     HangarQ, sede in via Tertulliano n. 68 per eventi privati e aziendali.

HIFLY

 https://hiflycatering.com/it_it/  
http://hqfoodandbeverage.com/

Articolo precedentePortoferraio. Mostra “Incursioni parallele”
Articolo successivoBarbarano. Un must per Salentini e turisti