Ilaria Barbotti
Ilaria Barbotti

Dieci influencer provenienti da altrettante regioni italiane daranno appuntamento ai loro follower per un aperitivo che celebra l’italianità e racconteranno le tipicità dei rispettivi territori supportando la raccolta fondi a favore degli Ospedali di Treviso e Padova.

Grazie ad Air Wines, per tutti la possibilità di acquistare online le bottiglie senza costi di spedizione.

Montelvini si fa promotrice dell’aperitivo in casa e, grazie alla partnership con Air Wines, rende le giornate di isolamento degli italiani un po’ più “frizzantine”. Complice una connessione Internet in grado di unire in un brindisi virtuale tutti coloro che in questi giorni un po’ particolari si trovano giocoforza a stare in casa, grazie alla speciale iniziativa ideata da Montelvini, azienda vitivinicola veneta leader nella produzione di prosecco, in collaborazione con Air Wines, piattaforma dedicata alla vendita online del vino, fino al 12 aprile sarà possibile concedersi un aperitivo all’italiana all’interno delle proprie abitazioni contribuendo alla raccolta fondi promossa da Assindustria Venetocentro, che nelle prime 48 ore ha già raccolto 800mila euro a favore degli Ospedali di Treviso e Padova.

Montelvini infatti ha deciso di sostenere questa iniziativa con una donazione spontanea partita dai dipendenti e dalla proprietà e ha deciso di devolvere l’intero ricavato ottenuto dalle vendite dei suoi prodotti tramite la piattaforma per essere vicini a chi combatte quotidianamente nei nostri territori, profondamente colpiti.

La campagna social #MontelviniLovesItaly, hashtag che dimostra l’amore e l’attaccamento dell’azienda al territorio, si concretizza quindi nel coinvolgimento di 10 influencer originari di altrettante regioni italiane con l’obiettivo di riuscire a smorzare la tensione e a creare momenti di unione e convivialità virtuale, celebrando il momento più amato dagli italiani: l’aperitivo.

Un viaggio virtuale che racconta l’aperitivo all’italiana grazie al coinvolgimento di Emanuele Trono (@enoblogger), originario del Piemonte; Lucia Serafini e Alessia Bossi (@wearelovers.it) ambasciatrici della Lombardia; Angela Piazza (@langelapiazza), in rappresentanza del Veneto; Federica Piersimoni (@federchicca), proveniente dall’Emilia Romagna; per proseguire il viaggio in Toscana con Barbara Donadio (@barbaradonadio); Ilaria Barbotti (@ilarysgrill), marchigiana DOC, passando per il Lazio con Sara Milletti (@saramilletti); scendendo in Campania con Bruno Sodano (@brunosodano_foodblogger) e concludendo con Laura La Monaca (@lauralamonaca) in rappresentanza della Sicilia e Federica Buccoli (@missfedericabuccoli) dalla Sardegna. Spetterà a ciascuno di loro raccontare l’aperitivo tipico della loro regione di provenienza,dando poi appuntamento sui social ai loro follower per un determinato giorno e a un orario concordato. Per poter partecipare all’aperitivo virtuale sarà sufficiente acquistare preventivamente online – al seguente link https://www.airwns.com/montelvini/enoteca – la bottiglia protagonista dell’iniziativa che, grazie alla partnership con la piattaforma, potrà essere consegnata a casa propria senza costi di spedizione.

“In un momento così difficile per il nostro Paese – dichiara Alberto Serena, CEO di Montelviniabbiamo pensato che fosse auspicabile fare qualcosa per portare un messaggio di positività attraverso il vino, senza dubbio una delle eccellenze italiane che tutto il mondo ci invidia. In attesa di lasciarci alle spalle una pagina così buia, vogliamo che non si perda il piacere dell’aperitivo con un buon calice di Prosecco, portandovi la magia di Asolo nel bicchiere, con la speranza che presto potrete visitarla di persona”.

La spedizione delle bottiglie in tutta Italia tramite Air Wines avverrà in un tempo compreso tra le 24 e le 48 ore a partire dall’ordine e sarà gratuita fino al 12 aprile.

“In un momento in cui ci viene chiesto un grande sacrificio per il bene di tutti – afferma Matteo Casuccio, CEO e Founder di Air Wines, pensiamo che, pur riconoscendone la gravità e avendo ben chiaro il rispetto delle regole, sia bello portare dentro le case degli italiani un po’ di leggerezza. Che le bollicine firmate Montelvini possano essere di buon auspicio per i tempi migliori che presto torneranno!”.