Come mangia il tuo Lui? A tavola "come tra le lenzuola"...
Come Mangia Il Tuo Lui? A Tavola "come Tra Le Lenzuola"...

Osservalo per capire come potrebbe essere tra le lenzuola

Se vuoi divertirti ad osservare il modo in cui il tuo lui mangia potresti avere utili indicazioni per intuire il suo comportamento intimo. Chi assapora lentamente il cibo, con tutta probabilità è un partner che apprezza i preliminari e rispetta tutte le tappe dell’atto sessuale. Se, al contrario, divora tutto con ingordigia e avidità, sarà un tipo che non sa ‘centellinare’ il piacere, a tavola come a letto. C’è poi chi guarda con circospezione dentro il piatto: attenzione, spesso si comporta nello stesso modo con il corpo della sua donna. Se taglia la carne con meticolosità e prepara con cura ogni boccone, o toglie il grassino dalla carne, puoi stare sicura che si tratta di un’amante precisino, superordinato e…un pò rompiscatole. Se ti piacciono i tipi focosi passa oltre. Allo stesso modo, quelli che non mangiano senza le posate giuste, la tovaglia perfettamente stirata o i sottobicchieri, sono pericolosi per un altro verso; sono persone che si lasciano intrappolare dai dettagli e non vivono spontaneamente la sessualità. Se invece mangia con impaccio e poca naturalezza e davanti a un pesce da spinare o al pollo da spolpare appare imbarazzato, con tutta probabilità ha un comportamento analogo nel gestire il rapporto sessuale. C’è poi una bella differenza tra la persona tradizionalista, che mangia sempre le stesse cose, e quella incline ad assaggiare i piatti nuovi. Nel primo caso, c’è il rischio che viva una sessualità stereotipata, ripetitiva e priva di fantasia. Nel secondo ci può essere più propensione a sperimentare le novità anche nell’intimità. Se lui è attento al suo corpo, controlla meticolosamente ciò che mangia ed è fanatico del fitness, non farti incantare: le persone troppo magre, sempre a dieta, esercitano un controllo sulle loro pulsioni che si estende anche alla sfera sessuale. Fare sesso diventa solo un modo per esibire il proprio corpo, perfetto e in forma. State cenando; lui si preoccupa di chiederti se ciò che hai ordinato ti piace? Con tutta probabilità è molto sensibile e, anche mentre state facendo l’amore, ti dedicherà le stesse attenzioni, preoccupandosi di sapere cosa ti piace. Un segnale positivo è il suo desiderio di assaggiare quello che mangi tu o se ti chiede di assaggiare ciò che sta mangiando lui. Perché è un tentativo di conoscere i gusti dell’altro. Un uomo così è conscio del fatto che anche sessualmente ci sono dei punti di vista diversi. Tutti elementi, quelli descritti, da non prendere alla lettera ma da tenere in considerazione un rapporto armonioso.

Dr. Roberto Bernorio

 

Dr. Roberto Bernorio
Specialista in Ginecologia

Psicoterapeuta
Sessuologo clinico
www.robertobernorio.it

LOGO AISPA
A.I.S.P.A.

Milano, via Marostica 35
www.aispa.it