24orenews Web E Magazine

Progetto Ecoscambio 2011 

Quello che non ti serve più può essere utile a qualcun altro

AREZZO: Bella l’iniziativa di lancio del progetto il progetto ECOSCAMBIO promosso dal Comune di Arezzo e da Aisa in collaborazione con il Centro Commerciale Setteponti, Unicoop Firenze e dalla Sezione Soci Coop Arezzo. I rifiuti urbani prodotti aumentano a ritmi elevati e preoccupanti e aggravano la situazione gestionale ed impiantistica. Una parte di ciò che oggi scartiamo e decidiamo di gettare potrebbe non diventare rifiuto. Per esempio evitando di gettare un oggetto che non viene più utilizzato ma che potrebbe servire a qualcun altro o, viceversa, utilizzando un oggetto che qualcun altro ha messo a disposizione perché non gli serve più.  In questo contesto si inserisce ECOSCAMBIO, che offre ai cittadini l’opportunità di contribuire direttamente alla prevenzione ambientale. Chiunque ha un oggetto che non usa più, può portarlo nello spazio allestito nel parcheggio Ipercoop e segnalato da un apposito grande cartellone promozionale del progetto. Il progetto ha carattere sperimentale, in attesa dell’avvio dei Centri di raccolta previsti dall’Amministrazione comunale. Non verranno raccolti rifiuti o oggetti rotti ma unicamente oggetti che possono semplicemente essere utilizzati da altri. Lo spazio ECOSCAMBIO permetterà anche di fare adeguata informazione sulla raccolta differenziata di alcuni rifiuti, quali oli vegetali, computer, ingombranti, ecc.

ECOSCAMBIO si svolgerà il secondo sabato e domenica del mese da febbraio ad aprile 2011 dalle ore 9,00 alle ore 17,00, presso il piazzale del Centro Commerciale Setteponti – guardando l’edificio sulla sinistra, nelle giornate:

Sabato 12 e domenica 13 febbraio 2011
Sabato 12 e domenica 13 marzo    2011
Sabato   9 e domenica 10 aprile      2011

DOVE RIVOLGERSI

Fonte Info: CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E ALIMENTARE
Indirizzo: Via A. dal Borro, 60 – 52100 Arezzo
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
Telefono: 0575/377828 Email: info@ceaa-arezzo.it