APARAGI VARIETA
Aparagi Varieta

 “Asparagi”  i nostri consigli in cucina

Gli asparagi in cucina hanno un impiego molto variegato, possono essere mangiati lessati e conditi con olio di oliva o entrare nelle ricette come ingrediente principale in crespelle, risotti, sformati, zuppe, vellutate o frittate.

Tagliatelle agli asparagiASPARAGI.tagliatelle

Dosi per 2 persone: Ingredienti della ricetta: 1 mazzo di circa 500 g di asparagi – 80 g di philadelphia – 1 bicchiere di vino bianco – 180 g di tagliatelle all’uovo fresche – un cucchiaio di olio sale, pepe q.b.

Preparazione: Lavate l’asparagina e tagliatela a pezzi di circa 2 cm, lasciando a parte le punte. Fate cuocere le gambe dell’asparagina in acqua poco salata finché non diventino morbide (circa 10 minuti nell’acqua bollente). Scaldate l’olio in padella e fate soffriggere le punte dell’asparagina sfumandole con il vino bianco. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta. Una volta cotte le gambe dell’asparagina, frullatele insieme alla philadelphia fino ad ottenere una crema. Fate cuocere la pasta. Unite la pasta con la crema degli asparagi e le punte soffritte, se necessario regolate con sale e pepe.

ASPARAGI.risottoRisotto agli asparagi

Gli Ingredienti (dosi per 4 persone)- 400 g. di asparagi – 320 g. di riso da risotti -1 carota piccola – 2 cipolle piccole – 1 spicchio d’aglio – alcuni rametti di prezzemolo – 5 cucchiai di olio d’oliva extra vergine – sale e pepe in grani e macinato q.b. – parmigiano grattugiato q.b. (opzionale)

Preparazione: Separate la parte commestibile degli asparagi da quella dura, basta piegarli e si spezzeranno al punto giusto. Con gli scarti ben puliti, una cipolla, una carota, qualche rametto di prezzemolo, uno spicchio di aglio, qualche grano di pepe e del sale preparate un bel brodo vegetale bollendo il tutto almeno 45 minuti. Lavate le parti commestibili degli asparagi, tagliate le punte e mettetele da parte, ed infine riducete il resto a pezzettini regolari, più o meno grandi a vostro piacere, e sempre secondo i vostri gusti potete anche tagliarli di sbieco. Cuocete a fuoco dolce i pezzetti di asparagi con un cucchiaio di olio, sale, pepe macinato o pestato al momento e acqua aggiunta a cucchiate; quando sono quasi cotti unitevi anche le punte e continuate la cottura ancora 3 o 4 minuti. Queste prime operazioni possono essere fatte con largo anticipo. Fate sudare la seconda cipolla tritata con 3 cucchiai di olio d’oliva extra vergine a fuoco basso, se necessario bagnate con poca acqua per non farla colorire o peggio bruciare. Riscaldate il brodo vegetale agli asparagi preparato in precedenza. Alzate il fuoco e gettatevi il riso, fatelo tostare mescolando, poi portate a cottura unendo il brodo caldo un mestolo alla volta. Quando il riso sarà quasi pronto unite gli asparagi cotti in precedenza, mescolate, e aggiustate di sale e pepe. Appena pronto, spegnete, unite ancora un cucchiaio di olio d’oliva, mescolate, lasciate riposare coperto qualche minuto. Servite subito, portando in tavola del parmigiano grattugiata- Per mantecare burro o una cucchiaiata di panna 

Torta di asparagiASPARAGI.tortino

Ingredienti: Torta di asparagi – 250 g di farina – 125 g di burro – 50 g di latte – 1 tuorlo d’uovo – una presa di sale – Per il ripieno 600 g di asparagi – 100 g di pecorino toscano fresco -1 dl di panna – 1 dl di latte – 2 uova – 20 g di burro -sale e pepe.

Per la torta di asparagi: setacciare la farina con il sale sulla spianatoia, disporla a fontana, mettervi al centro il burro ammorbidito a temperatura ambiente e l’uovo; lavorare rapidamente con la punta delle dita, ottenendo un composto simile a tante briciole; versarvi al centro il latte e impastare senza lavorare troppo. Avvolgere il composto in un foglio di pellicola trasparente e far riposare nella parte meno fredda del frigorifero per almeno un’ora. Pulire gli asparagi, privandoli della parte finale più dura, pelarli con un pelapatate, possibilmente ad archetto, lavarli e cuocerli a vapore; scolarli e tagliarli a pezzetti. In una padella antiaderente scaldare il burro, aggiungere gli asparagi, insaporirli con un pizzico di sale e pepe e rosolarli brevemente; toglierli dal fuoco e lasciarli raffreddare. Privare il formaggio pecorino della crosta e tagliarlo a lamelle. Stendere due terzi di pasta in una sfoglia dello spessore di 3 mm circa e foderare una tortiera del diametro di 22 cm; bucherellare il fondo con una forchetta e distribuirvi gli asparagi preparati in uno strato; cospargerli con le lamelle di pecorino. In una ciotola battere leggermente le uova con il latte, la panna e un pizzico di sale e pepe; versare il composto sopra gli asparagi e coprire la torta con la pasta rimasta stesa allo spessore di 3 mm, pizzicottarne i bordi per sigillarla, bucherellare la superficie con una forchetta e cuocere la torta in forno pre riscaldato a 180° per 40 minuti circa, finché avrà assunto un colore dorato. Servirla calda o tiepida, decorandola a piacere con punte di asparagi.

ASPARAGI.uovoFrittata di asparagi

Ingredienti: Asparagi 800g – Uova 4 – Parmigiano grattugiato 50 g – Panna liquida 100 ml – Prezzemolo quanto basta – Noce moscata un pizzico – Olio, sale e pepe quanto basta

Preparazione: Ripulire gli asparagi lavarli e farli bollire per qualche minuto. Sbattere le uova in una terrina, aggiungere il parmigiano grattugiato, la noce moscata, il prezzemolo tritato, sale, pepe ed infine gli asparagi tagliati a pezzi. Mettere al fuoco una padella con due cucchiai di olio ed un po’ di burro, versarvi dentro il composto preparato e quando avrà formato una consistente crosticina sul fondo, rigiratela, attendere ancora qualche minuto e la frittata sarà pronta. Servire con vino bianco asciutto.

Asparagi al ProsciuttoASPARAGI.bacon

Ingredienti: Asparagi 1Kg-Prosciutto crudo a fette larghe 5/8 fette – Burro 80 g – Parmigiano grattugiato 100 g

Preparazione: Scegliere asparagi belli, di categoria extra, ovvero quelli di grosso diametro, tagliarli alla stessa lunghezza di sei o sette centimetri tutte le parti mangiabili, lavarli accuratamente, lessarli in acqua salata e scolarli. Arrotolare in ogni fetta di prosciutto 4 o 5 di questi asparagi ed appuntarli con degli stecchini da cucina. Sciogliere in una casseruola fonda il burro. Imburrare un tegame di rame o, meglio ancora, di porcellana o di terra che sopporti il forno. Immergere,, uno alla volta, gli involtini nel burro fuso dentro la piccola casseruola. Disporli subito, uno alla volta nel tegame imburrato. Cospargerli di parmigiano grattugiato, infornare il tegame, fino a che il parmigiano non apparirà completamente fuso. Versare sopra il burro rimasto nella casseruola dopo averlo riscaldato nuovamente e servire.

ASPARAGI.1Crepes Agli Asparagi  

Ingredienti: (per 4 parsone) 120 g Farina – 3 Uova – Latte – Burro – Sale –Pepe -300g Punte D’asparagi -350g Ricotta -100g Panna Liquida – 50g Formaggio Grana Grattugiato – Noce Moscata

Preparazione: Preparare la pastella sbattendo con una frusta la farina, le uova, il latte, il sale e il pepe. Lessare a vapore le punte di asparagi, passarle al mixer e unirle alla ricotta, salare e pepare. Cuocere le crepes in una padella unta di burro. Riempirle con il composto agli asparagi e sistemarle in una teglia imburrata. Coprirle con la panna mescolata al grana e alla noce moscata e gratinare in forno già caldo a 200 gradi.