MERITALIA
Meritalia

PLAY WITH DESIGN

Milano: In occasione della 54° edizione del Salone Internazionale del Mobile, Meritalia organizza un sorprendente evento all’insegna del design e della musica d’autore in collaborazione con Zanta Pianoforti, tra le più prestigiose realtà in ambito pianoforti a livello internazionale.  Arredamento e musica si fondono in un connubio perfetto di emozioni sensoriali diventando l’uno fonte di ispirazione dell’altra. Nella splendida cornice dello showroom Meritalia di via Durini 23, a Milano, lo scenario prende vita con Play with design mercoledì 15 aprile 2015 a partire dalle 19.30, per una serata su invito dove le sorprese non si faranno attendere. Un evento fuori dal comune in cui la musica diviene declinazione di un perfetto design fatto di note, melodie e canzoni: una rigorosa architettura musicale riprodotta dal pianoforte ZB200, un magnifico strumento, vero e proprio oggetto di design, firmato da Enzo Berti per Zanta Pianoforti.  Oltre alla collezione 2015 di Meritalia composta quest’anno dagli imbottiti Minah, dalle nuove versioni del tavolo Opera, dal tavolino Calma e dalla seduta 618 – elegante riedizione di Carlo Scarpa – il pianoforte ZB200 sarà protagonista indiscusso della serata. A differenza dei modelli tradizionali, infatti, in questo prodotto coperchio e tastiera sono avvolti da una sorta di tappeto che conferisce allo strumento un armonico senso di continuità; inoltre, lo strumento presenta una cassa armonica dalla superficie aumentata che permette di ottenere un suono molto più amplificato rispetto ai comuni pianoforti.

Ospiti d’onore, performer e guest star della serata saranno Gino Paolo e Danilo Rea. Dopo i numerosi successi e i sold out delle loro ultime serate, i due Maestri si ritrovano nello showroom di via Durini per ripercorrere insieme grandi successi d’autore, circondati dall’atmosfera frizzante e dinamica tipica delle serate Fuorisalone organizzate da Meritalia. Un appuntamento imperdibile con uno dei migliori interpreti della canzone italiana affiancato da uno dei più creativi pianisti del panorama jazz internazionale.

Uno spettacolare omaggio musicale per celebrare la grande arte della musica e l’ineguagliabile creatività del design italiano.

Aprile 2014 

————————-

MERITALIA SPA

Meritalia nasce nel 1987 e da allora opera nel settore dell’arredamento di design di alta gamma. L’essenza del brand Meritalia si riconosce in un ampio ventaglio di prodotti esclusivi, appositamente disegnati da firme prestigiose del panorama internazionale del design. L’impronta lasciata dal suo fondatore, Giulio Meroni, ha fatto in modo che da sempre il gruppo Meritalia mantenga i più alti standard di qualità su tutti i prodotti che escono dalle sue fabbriche. Attraverso un impegno costante e lo sforzo nel plasmare e dare forma alla creatività dei grandi designer con cui collabora, Meritalia si è affermata negli anni come una delle realtà più poliedriche del settore, grazie a proposte dalla grande riconoscibilità e dallo spiccato estro formale.

ZANTA PIANOFORTI SRL

Silvano Zanta ha costruito un’Azienda molto importante nel settore del pianoforte, stimata e riconosciuta sul territorio non solo Italiano ma anche Europeo, grazie alla professionalità e all’elevato livello qualitativo che ci contraddistinguono. Sotto la meticolosa ed esperta guida di Silvano, oggi proseguono al suo fianco questo cammino anche i figli Andrea e Roberto, che apprendono e perfezionano le arti di questo mestiere. Oltre ad un laboratorio tra i più grandi e attrezzati in Italia, disponiamo anche di tre show room, al fine di poter offrire ai nostri Clienti nuovi e affezionati, una vasta gamma di pianoforti nuovi ed usati attentamente selezionati o da noi restaurati. Da questa decennale esperienza si è giunti ad una nuova avventura pensando per la prima volta alla realizzazione di un pianoforte a coda grazie alla collaborazione col designer Enzo Berti, aprendo questo percorso con ZB200, progetto innovativo dal punto di vista formale e del suono.

 

MERITALIA SPA – press office: francesca meroni press@meritalia.it 

Articolo precedenteCome bisogna comportarsi coi propri figli parlando di amore e sesso?
Articolo successivoINTERVISTA A MASSIMILIANO FUKSAS