still istituzionali consorzio gorgonzola a

Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP a Tuttofood 2023

GORGONZOLA DOP logo

  PRESENTA I GUSTI DELLA “GENERAZIONE G”   

TUTTOFOOD 2023

                                  Pad. 4P / Stand N05-P10 a  Rho-Fiera 

Il formaggio Gorgonzola Dop, terzo formaggio di latte vaccino per importanza nel panorama dei formaggi DOP italiani, sempre più apprezzato anche nel resto del mondo si prepara a sbarcare a Tuttofood 2023. Focus dell’attività prevista allo stand consortile (Pad. 4P / Stand N05-P10) sarà il prodotto, con le sue caratteristiche uniche e la promozione presso gli operatori italiani e stranieri del valore della DOP Gorgonzola esportata e amata in 87 Paesi nel mondo.  Antonio Auricchio, Presidente del Consorzio per la Tutela del formaggio Gorgonzola Dop:Lo scorso anno abbiamo registrato un lieve calo nella produzione e nei consumi soprattutto nazionali, ma il 2023 è partito in controtendenza: A fine marzo erano 1.356.300 le forme prodotte, con un aumento rispetto al 2022 del 7,62%. Ma il nostro prodotto è anche un ambasciatore del Made in Italy nel mondo, infatti nel 2022 i mercati stranieri hanno registrato una crescita sia a volumi (+1,9% sull’anno precedente) che a valore (+16,4% pari a circa 178 milioni di euro) e la tendenza si conferma positiva anche all’inizio di quest’anno.  Certo all’estero, più che in Italia, dobbiamo fronteggiare la concorrenza sleale dell’Italian Sounding e sono fermamente convinto che, oltre agli accordi bilaterali, sia fondamentale puntare a far conoscere la qualità altissima del nostro prodotto. Il Gorgonzola non ha eguali e gli appuntamenti internazionali come Tuttofood sono fondamentali per far assaggiare di persona agli operatori stranieri la sua bontà unica”.  Allo stand del Consorzio saranno presenti gli allievi Istituto Professionale di Stato “G. Ravizza” di Novara, che si cimenteranno nella preparazione di un menu inedito pensato per tutte le generazioni (Boomer, Gen Z e Millenials) protagoniste nella nuova campagna di comunicazione 2022-23 che insieme formano la Generazione G, quella che mette tutti d’accordo sotto il segno del Gorgonzola Dop!

Antonio Auricchio
Presidente Antonio Auricchio

“Il nostro spot prosegue Auricchioè più moderno e inclusivo rispetto ai precedenti e mette al centro la trasversalità della nostra Dop, capace di unire tutte le generazioni, dai Boomer alla Generazione Alpha, sottolineando così anche la versatilità del Gorgonzola Dop che può essere utilizzato, dall’antipasto al dolce, sia nelle ricette tradizionali, sia durante un aperitivo o in altre occasioni conviviali. I primi dati ci stanno dando ragione e anche le campagne sul web e sui social media, in cui abbiamo collaborato con alcuni noti food influencer italiani e stranieri, seguono questa strada per intercettare un target più giovane”.  Il percorso di promozione del Gorgonzola Dop in Italia e all’estero proseguirà, dopo Tuttofood, con il Summer Fancy Food di New York (25-27 giugno) e Anuga a Colonia (7-11 ottobre) anche in collaborazione con altri Consorzi caseari italiani.

Articolo precedenteAdotta una vite di “Rebo”
Articolo successivoNizza è “Barbera” il 13-14 maggio 2023