Si presenta cremoso e suadente.

La tradizione dei grandi maestri cioccolatieri italiani è stata rivista allo stato liquido dall’azienda trevigiana

Con questa proposta vuole stuzzicare la fantasia degli estimatori del “cibo degli dei”. Gianduia Bottega viene prodotto sulla base di un’antica ricetta pasticcera, arricchita dall’aggiunta di alcol e di purissima grappa veneta, che regala a questo prodotto una spiccata personalità, stemperandone i sapori dolci e rendendolo estremamente intrigante. L’impiego di panna prodotta esclusivamente con latte delle Alpi rende questa crema estremamente morbida e vellutata al palato.

L’inconfondibile sapore del cioccolato, unitamente alle note intriganti delle nocciole, fanno apprezzare questo liquore ai giovani e al pubblico femminile, a cui è dedicata l’etichetta che riproduce un cuore di cremoso cioccolato.

Approfondimento

Il cioccolato Gianduia nasce in Piemonte, nel 1806, quando l’elevato costo del cacao ispirò i pasticceri locali a sostituirne una parte con le nocciole tritate tostate. Quest’intuizione ha dato origine a un cioccolato elegante e intenso, dal profumo tipico di cacao e di nocciola. Anche la produzione di liquori dolci, che ha in Italia una grande tradizione, risale ai maestri pasticceri torinesi, abili a miscelare panna, crema e cacao con alcol e distillati. Oltre al Piemonte quest’arte si è diffusa anche ad altre regioni, arricchendosi con nuovi ingredienti e diverse procedure produttive.

Gianduia Bottega si rifà espressamente a questa tradizione. In bocca l’aroma dolce e voluttuoso del cioccolato lascia spazio al vellutato abbraccio della panna, ai sentori di nocciole e alle note fruttate della grappa. La moderata gradazione alcolica rende Gianduia Bottega un classico del dopopasto, che i più golosi consumano con piacere in ogni momento della giornata.

Si sposa egregiamente con gelati a base di latte (vaniglia, crema, fiordilatte) ed è un ottimo ingrediente per la preparazione di gustosi cocktail. Tra questi, ne suggeriamo uno particolarmente indicato per il periodo autunnale. Si tratta di “Chocolate passion”, che si prepara con: 35 ml Gianduia Bottega; 65 ml Vodka Bottega; cubetti di ghiaccio; scaglie di cioccolato Gianduia per guarnire. Versare gli ingredienti in uno shaker, con cubetti di ghiaccio e agitare energicamente per circa 10 secondi. Servire in una coppetta da cocktail ben fredda. Guarnire con scaglie di cioccolato Gianduia, con polvere di cacao e con due lamponi.