La locanda dei Matteri Sant'Elpidio a Mare

Barbara Settembri, Carlo Catalano e Alessio Bottacchiari

ENOTURISMO DELLE MARCHE

Scatta la “fase due” del Wine Tour delle Marche, che a cavallo del ponte di fine aprile propone una corsa ideale dal Fermano alla sinclinale camerte, percorrendo la strada che dalla costa porta verso la dorsale appenninica. Tre tappe che conducono alla scoperta di tre diverse visioni dell’enoturismo (e del brassiturismo!), con altrettante cene narrate in compagnia della food editor Ilaria Cappellacci.

Alessio Bottachiari AD Villa Fornari
Alessio Bottachiari AD Villa Fornari

 

L’inaugurazione di questa seconda fase del Wine Tour delle Marche è affidata a Barbara Settembri, che il 27 aprile 2024 dalla cucina della sua “Locanda dei Matteri di Sant’Elpidio a Mare appronterà una serata speciale accompagnata dai vini e dai racconti di tre cantine del Fermano: Agostino Romani, Luci di Mezzo e Officina del Sole. Nel menù della serata tante chicche da gustare, a cominciare da un’autentica perla della biodiversità locale, ovvero l’asparago elpidiense, che per l’occasione “Lady chef Barbara” tira fuori dal suo cilindro!

barbara Settembri
barbara Settembri

Costo della serata 50€, prenotazioni al numero 0734 990227.

Lunedì 29 aprile 2024 il Wine Tour delle Marche fa tappa a Macerata, in uno dei locali più giovani della “città della lirica” che in breve tempo è diventato un piccolo fenomeno di costume grazie al talento del pizzaiolo Carlo Catalano. Parliamo di Lievitaria”, protagonista di una speciale cena raccontata che ripropone uno dei grandi classici della gastronomia italiana: il connubio pizza e birra! Tra un padellino ed una pizza al farro, il pubblico presente potrà degustare le birre made in Marche di MC77 e del birrificio Mukkeller.

Carlo Catalano Pizzeria Lievitaria
Carlo Catalano Pizzeria Lievitaria

Costo della serata 35 €, prenotazioni al numero 0733 470718.

Venerdì 3 maggio 2024, la carovana si sposta a Camerino, dove il Relais “Villa Fornari” darà vita ad una speciale narrazione che ha per protagonista la “Sinclinale Camerte, una valle chiusa che percorre con andamento nord-sud l’entroterra marchigiano, estendendosi dalle vette del Parco Nazionale dei Monti Sibillini ai rilievi dell’Appennino pesarese ed includendo importanti attrattive, come l’antica città Ducale di Camerino, dalla quale prende il nome, i geometrici filari del Verdicchio di Matelica e Fabriano, iconica città della carta. I tesori enogastronomici di questo suggestivo territorio saranno al centro dello storytelling sensoriale ideato da Alessio Bottacchiari. Protagoniste della serata due cantine del territorio: Bisci e Borgo Paglianetto.

Costo della serata 45 €, prenotazioni al numero 0737 637646.

Il Wine Tour delle Marche è un’iniziativa promossa da Bonfili design in collaborazione con Tipicità, AIS Marche, Movimondo travel e cofinanziata dalla Regione Marche nell’ambito del bando “Enoturismo Marche: dalla vigna alla tavola”.

Locanda dei Matteri

Per info e prenotazioni:
tel. 392 6999992
web:  dallavignaallatavola.marcheandwine.it

Articolo precedenteSIDO: applicazioni dell’intelligenza artificiale ai trattamenti ortodontici
Articolo successivoEndocrinologia: cos’è e quali sono le malattie endocrine più comuni?