bimbo h
Bimbo H

bimbo

Cari lettori, ecco un altro dei miei casi che spero troviate interessanti come i precedenti. Molti pazienti traggono grande beneficio dall’Omeopatia Unicista: cerco però di raccontarvi casi piuttosto particolari, perché credo che vi possa interessare meno sapere che con il rimedio omeopatico si possono curare i disturbi del climaterio, le cefalee, le lombosciatalgia, le artrosi, il reflusso gastroesofageo e tante altre patologie abbastanza ricorrenti, oppure di bambini che vengono portati in visita perché abbiano il loro rimedio personale e quindi possano evitare di assumere farmaci allopatici.

Il piccolo Pietro 

barium-carbonates Vi parlerò quindi di Pietro, bellissimo bambino di 13 mesi quando me l’hanno portato in visita, gemello di una splendida bambina e figlio di una paziente che avevo avuto in cura da adolescente. Allergica la mamma e notevolmente allergico il bimbo. Si ammala frequentemente, bronchiti e faringotonsilliti soprattutto dopo il suo ingresso al nido. Ha tonsille ingrossate e nient’altro di particolare. Gli prescrivo “Silicea”, un rimedio minerale tratto dal silicio. Si ammala meno, non viene quasi più portato al pronto soccorso e le sue crisi sono più leggere, il risultato della cura è parzialmente soddisfacente. Dopo circa un anno di terapia è quasi risolto l’aspetto respiratorio della sua malattia ma compare un’eruzione cutanea fastidiosa e antiestetica al viso e sotto il mento. Questa dermatite non risponde al rimedio precedente. Viene portato dall’allergologo che dopo gli esami di routine decide di togliere diversi alimenti tra i quali il latte e prescrive una cura allopatica piuttosto impegnativa che comunque a Pietro non viene mai somministrata, ci si è attenuti alle proscrizioni alimentari. Questa nuova manifestazione allergica mi ha spinta a rivedere il rimedio e ho deciso di sostituire Silicea con “Baryta Carbonica”, altro rimedio minerale, il carbonato di bario. Con questo secondo rimedio è scomparsa la dermatite, ha ripreso ad assumere il latte e non si è più parlato di prove allergiche. Pietro ogni tanto si ammala ancora come un qualunque bambino non allergico, non viene portato al PS in piena notte, aspetta tranquillamente che io lo veda oppure la sua malattia si risolve con il suo rimedio e con il mio contributo telefonico. Non tutti voi sono già miei lettori: poiché lo scopo dei miei articoli è divulgativo e conoscitivo sia per i colleghi che per gli eventuali pazienti dell’ omeopatia, per approfondire la conoscenza dell’Omeopatia Unicista, rimando on line al Piccolo Vademecum di Omeopatia nella sezione “Salute e Benessere” del sito www.24orenews.it .

dr.ssa Angela Minutillo vademecum Omeopatia Unicista

Dr.ssa Angela Minutillo Bertanza

SPECIALISTA IN PEDIATRIA – OMEOPATA UNICISTA

STUDI: Milano, Via Eustachi 40 – Segrate, Via dell’Orchidea 8

Telefono: 02-2131008, e-mail: angela.minutillo@fastwebnet.it