24orenews Web E Magazine

 
 

VACCINO ANTINFLUENZALE 2010 – 2011: VACCINATI 35mila cittadini

Enna. Una campagna antinfluenzale quella dell’Azienda sanitaria ennese che è partita addirittura da luglio con l’acquisto di 36 mila dosi di vaccino, quindi a settembre altri quattro mila dosi che sono andati in distribuzione presso i quattro ospedali della provincia (Enna, Leonforte, Nicosia, e Piazza Armerina) ma soprattutto presso i medici di famiglia, che quest’anno hanno risposto alla grande, in quanto hanno saputo coinvolgere i loro assistiti, specie quelli a rischio e agli anziani superiore ai 60 anni per le donne ai 65 anni per gli uomini. I medici di famiglia hanno stipulato la relativa convenzione, per la vaccinazione dei cittadini. Il dottor Madonia, direttore del Servizio Igiene Ambienti di Vita e che gestisce il coordinamento della campagna antinfluenzale, ha provveduto ad invitare i centri periferici dell’Asp ed i medici di famiglia a vaccinare le persone a rischio a cominciare dalle forze dell’ordine, infermieri, medici e tutti coloro che sono giornalmente a contatto con il pubblico e quelli che hanno valenza sociale . Sino alla fine di dicembre sono stati circa 35 mila coloro i quali si sono sottoposti alla vaccinazione antinfluenzale, quindi una campagna che ha avuto risultati eccellenti proprio perché iniziata molto presto ed è stata grande informazione sulle misure precauzionali da adottare.

(in foto i dottori Madonia e Lepiscopo)

 

book