Torriglia

Storie, aneddoti tra il serio e il faceto, su una delle famiglie più potenti del Genovesato.

In una valle incantata, ricca di fascino e di misteri mai risolti, si potranno conoscere tanti degli aneddoti leggendari, raccontati su una delle famiglie più potenti del Genovesato, che qui aveva i propri domini.

Dalla voce di Ivaldo Castellani, accompagnato dalla magica melodia del violino di Eliano Calamaro, e dalle coreografie del Gruppo storico Sestrese, apprenderemo di come Andrea Doria reagì alla Congiura, che portò la disfatta della famiglia Fieschi.   Da Francesco Pittaluga e dal Gruppo Storico i Gatteschi, sapremo quali sono stati gli ultimi pensieri di Gian Luigi Fieschi, poco prima di cadere rovinosamente nelle acque del porto di Genova dove perse onore e vita, che ogni anno ritorna dal regno dei morti,  per contemplare dall’alto della valle i suoi feudi perduti..

Dai Cantastorie Giaminanti ascolteremo i segreti della bella di Torriglia ancora viva nel ricordo delle genti del luogo, e la Corte Fieschi ci rivelerà intrighi e segreti  della liason tra Sinibaldo e la sua Clementina.

Inoltre lungo il carruggio astrologi e chiromanti intratterranno quanti vorranno conoscere il proprio fato, con l’antica arte della divinazione

Questo e altro ancora, in una notte davvero magica.

Partecipazione Gratuita – Non Occorre Prenotare
Partenze ore 21,00  21,30
Organizzazione Pro Loco Torriglia in collaborazione con il Circolo Culturale Fondazione Amon APS

Info: Pro Loco Torriglia sms o whatapp Tel. 3396400927