Teatro Elfo Puccini
Teatro Elfo Puccini

 “FESTIVAL MILANOLTRE”MILANO DANZA ELFO PUCCINI

il festival di danza contemporanea MilanOltre (qui il programma completo) prosegue con il vento in poppa.  Finora tutti gli spettacoli hanno fatto sold out e si va verso il tutto esaurito anche per la seconda parte del festival.
Tra gli appuntamenti in scena fino al 10 ottobre resta ancora disponibilità per Amigdala, spettacolo itinerante della compagnia Sanpapiè, la serata dedicata alla nuova coreografia Incubatore coreografico CIMDT e i due imperdibili titoli proposti da Silvia GribaudiGraces e Monjour.

Da non perdere inoltre la conferenza danzata a cura del professore Alessandro Pontremoli, in programma il 5 ottobre, e gli incontri di MilanOltre digital, proposti il 9 ottobre al Cinema Beltrade e dedicati alla danza contemporanea cinese (in collaborazione dell’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano)

“Un beffardo sgambetto agli automatismi del nostro immaginario. […] La coreografia si appropria con libertà delle più trite icone del femminile e del maschile per demistificarle con spirito queer.” Maddalena Giovannelli (Stratagemmi, Prospettive Teatrali)  Graces è ormai un cult, un lavoro che guarda alla scultura e al concetto di bellezza e natura che Antonio Canova realizzò tra il 1812 e il 1817. In scena tre corpi maschili, Siro Guglielmi, Matteo Marchesi, Andrea Rampazzo in un’opera scultorea che simboleggia la bellezza attraverso un viaggio di abilità e tecnica sospeso tra l’umano e l’astratto. Lontano da stereotipi e ruoli si incontrano qui il maschile e il femminile, liberi di danzare il ritmo della natura. In scena anche la coreografa, Silvia Gribaudi, che ama definirsi autrice del corpo perché la sua poetica trasforma in modo costruttivo le imperfezioni elevandole a forma d’arte, con una comicità diretta, crudele ed empatica in cui i confini tra danza, teatro e performing arts si cancellano.