spinning department
Spinning Department

Sabato 19 e domenica 20 marzo 2016 il Lanificio Reda di Valle Mosso (BI), sede produttiva del brand Reda Rewoolution, apre le sue porte al pubblico con visite guidate nell’ambito dell’iniziativa «Abbiamo la stoffa per innovare? / Biella – fabbriche aperte»

Sabato 19 e domenica 20 marzo, in occasione delle Giornate FAI di Primavera, il Lanificio Reda parteciperà all’iniziativa «Abbiamo la stoffa per innovare? / Biella – fabbriche aperte», ideata in collaborazione con alcune delle principali industrie del biellese che, con lungimiranza, capacità di innovazione, sapienza manuale e intellettuale hanno profondamente inciso sul tessuto sociale, culturale ed economico della città.
Dalle 10 alle 18 sarà possibile accedere allo stabilimento Reda di Valle Mosso (BI) attraverso un tour guidato dagli Apprendisti Ciceroni. Il pubblico potrà visitare un lanificio di ultima generazione e scoprirne i processi produttivi, vedendo alcuni reparti in funzione e cogliendo diversi aspetti che hanno permesso ai tessuti Reda e ai capi Reda Rewoolution di competere ai massimi livelli sul mercato internazionale.
I partecipanti potranno inoltre scoprire e acquistare i prodotti delle collezioni Reda Rewoolution all’interno dello speciale Temporary Shop allestito per l’occasione

spinning department 5

Lanificio Reda, Regione Fornace 27, Croce Mosso, Valle Mosso (Biella)

 

Sabato 19 e domenica 20 – dalle 10.00 alle 18.00

Visite guidate senza prenotazione a cura degli Apprendisti Ciceroni® durante tutto l’orario di apertura.

Nel 1998 è stato inaugurato il nuovo stabilimento: è il primo lanificio al mondo a sposare al 100% la nuova tecnologia di filatura “compatta” e si trova a Valle Mosso, là dove la storia di Reda è incominciata 150 anni fa. La produzione Reda è il risultato di un patrimonio di valori consolidato, costituito dalla costante ricerca dell’eccellenza, dalla valorizzazione del rapporto umano con tutti i collaboratori e dall’attenzione al rispetto per l’ambiente, che ha portato il lanificio a ottenere la certificazione Emas.

Dal 1865, quando Carlo Reda trasforma un mulino in un lanificio, fino ad arrivare al 1919, quando Albino e Francesco Botto Poala rilevano l’intero complesso, Reda non ha mai smesso di investire e crescere, attingendo alla tradizionale specializzazione artigiana degli operai locali per produrre un tessuto apprezzato per la sua sofisticata eleganza

Reda Rewoolution

Dal 1865 quattro generazioni, ogni giorno, si misurano nell’arte di trasformare la lana in trame tecnicamente all’avanguardia per la confezione di capi di abbigliamento d’eccellenza. Dall’esperienza del lanificio Reda nasce Reda Rewoolution, la linea di activewear ideata per chi ama fare sport mantenendo un contatto vero e profondo con la natura. I capi Reda Rewoolution sono realizzati in pregiata lana Merino, fibra totalmente naturale, coniugando tradizione tessile, innovazione tecnologica e rispetto per l’ambiente. Grazie alle loro caratteristiche di traspirabilità, termoregolazione e comfort, garantiscono performance di altissimo livello, senza rinunciare allo stile tipico del “Made in Italy” più autentico. Una vera rivoluzione di vestibilità.