CARAVAGGIO CENTRO VERDE CHRISTMAS GARDEN
Caravaggio Centro Verde Christmas Garden

BERGAMO CARAVAGGIO

CHRISTMAS GARDEN

AL CENTRO VERDE 

CHRISTMAS GARDEN ….UN NATALE DA FIABA

CHRISTMAS GARDEN ANIMATION

Dal 27 ottobre 2019  sino al 6 gennaio 2019  una fantastica apertura in grande stile per il Natale del Centro Verde Caravaggio. Tra le sempre tante novità da segnalare ed evidenziale il gemellaggio con Sant’Angelo, il paese delle fiabe e il presepe in movimento della famiglia Gualtieri  di Modena una famiglia famosa per i suoi meravigliosi presepi realizzati tutti a mano da tutta la famiglia, consociuta in tutta Italia anche per le varie esposizione in Vaticano.

I PRESEPI DELLA famiglia Gualtieri

In un’atmosfera magica, circondati da luci, colori, musica, il Centro Verde  e il suo Christmas Garden. su 2.300 metri quadri di cielo blu stanno illuminando con migliaia di lucine un’area interamente dedicata al Natale. Sotto il cielo stellato del Christmas Garden tante piccole casette con addobbi di tutti i tipi, stanze tendenza da cui prendere spunto per decorare e regalare un’atmosfera unica alla propria casa, presepi tradizionali e villaggi Lemax americani, artigiani al lavoro per regali della tradizione e corsi per i più piccoli.

Sotto un cielo di stelle

Un cielo blu notte illuminato da tante piccole stelle custodisce la magia del Natale del Christmas Garden by Centro Verde Caravaggio.  stà incantando piccoli e grandi che si ritroveranno in un poetico mondo di luci, colori, alberi di Natale e presepi, decorazioni di ogni tipo, artigiani al lavoro, tutte le novità per addobbare la casa, stanze con i colori tendenza del 2019 e tante idee su come decorare con stile, corsi per realizzare home made regali per le persone più care o semplici decori, simpatiche attività per bambini, spettacoli e musica della tradizione natalizia. Un mondo incantato che riserva curiose sorprese e novità per la nuova edizione. I bambini rimarranno estasiati davanti al Paese deigiganti, i custodi del Natale, decorate con grandi riproduzioni di Sant’Angelo, il paese delle fiabe, dove troveranno anche una panchina formato extra large dove fare una foto con i custodi del Christmas Garden e dal grande presepe meccanico con una bellissima riproduzione della Natività in movimento.

I PRESEPI DI CARAVAGGIO CHRISTMAS GARDEN

Il Paese delle fiabe arriva al Christmas Garden

Un paese spopolato che come per incanto si è trasformato nel Paese delle fiabe. Ha qualcosa di poetico e affascinante la storia di Sant’Angelo di Roccalvecce, piccolo paese in provincia di Viterbo, che ricorda con la sua storia la magia del Natale. Le mura grigie e abbandonate del paese sono diventate lo sfondo di un colorato murales di Alice nel Paese delle meraviglie, opera della street artist romana Tina Loiodice. A questo murales se ne sono poi aggiunti altri, tutti sul tema delle fiabe. Dal Piccolo principe a Hansel e Gretel, da Don Chisciotte al Libro della giungla queste opere hanno ridato vita nuova al paese. Il Paese dei giganti, i custodi della tradizione del Natale, guest star del Christmas Garden. Qui i bambini potranno alzare gli occhi e trovarsi davanti alle enormi statue dei giganti del Natale e inerpicarsi sulla grande panchina per fare una foto ricordo in questo surreale e fantastico paesaggio.

GIORDANO FEDRIGO ideatore presepi

I PRESEPI 

Un grande presepe in movimento per una delle tradizioni più antiche legate al Natale. Opera della famiglia Gualtieri, famosa per realizzare i presepi meccanici più grandi in Italia, propone una Natività a grandezza naturale. Intriganti effetti di luce, giochi d’acqua, musica di sottofondo e tanti personaggi rendono ancora più maestoso l’allestimento. La passione dei Gualtieri, iniziata in famiglia più di 50 anni fa, non lascia niente al caso: tutto è preparato e curato nei più piccoli dettagli. La Madonna con il piccolo in grembo sembra muoversi verso i re Magi per mostrare loro Gesù bambino, mentre Giuseppe solleva una lanterna per dare luce alla grotta che li accoglie. Tutto intorno un paesaggio con scene di vita quotidiana, animato da tanti personaggi in abiti d’epoca, impegnati in antichi mestieri, dalla filatrice al falegname. Un allestimento scenico d’effetto, che apre le porte a uno spazio interamente dedicato al mondo dei presepi, con statuine di tutti i tipi e materiali. Non mancano i tipici villaggi in miniatura innevati di diverse dimensioni, con casette, giostre, funivie. Il Christmas Garden infatti, oltre al presepe classico, propone una vasta scelta di villaggi Lemax, famosi per la loro accuratezza, rifiniti a mano per rendere ancor più espressive le piccole statuine. I Villaggi sono delle piccole rappresentazioni di paesi di montagna, con luci, musiche e personaggi in movimento, riproducendo proprio la vita di un piccolo paese in inverno.

I ROSSI  DEL CENTRO VERDE

Tutte le piante del Natale

Il Christmas Garden è un vero e proprio giardino di Natale, dove poter scegliere tra tante piante quella giusta per rendere più accogliente la casa o addobbare la tavola nel giorno di festa. Gli esperti del Christmas Garden consigliano e aiutano a trovare la pianta perfetta per la persona a cui la si vuole regalare, scegliendola tra quelle del Natale.   La Stella di Natale è sicuramente la più conosciuta, ma non è la sola a portare già nel nome il senso della festa. Diversa dal solito e molto particolare è la Rosa del Natale, che nel linguaggio dei fiori è simbolo di rinascita. Perfetto per abbellire i giardini in inverno e per creare composizioni natalizie è l’agrifoglio, senza dimenticare uno dei simboli del Natale, il vischio con le sue foglie verdi e le bacche bianche.

INFO

Il Christmas Garden si trova a Caravaggio (Bg) in via Treviglio Sn.

Apertura: dal 27 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020.

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19; sabato, domenica e festività orario continuato dalle 9 alle 19.

                                                 www.centroverde.com.

@centroverdecaravaggio_official e su Facebook @CentroVerdeCaravaggio

tel. 0363 53134

YURI MORANDI AD CENTRO VERDE

 LA STORIA DEL CENTRO VERDE

La storia inizia circa 35 anni fa da Paolo Morandi ed oggi gestito dai figli Yuri e Vladimir, questo vivaio di piante curato e ben fornito, si è esponenzialmente ingrandito negli anni, fornendo sempre più tipologie di prodotto legate al tema del giardinaggio, della natura e della casa, con un occhio di riguardo al barbecue ed alla piscina. Papà Paolo si dedica a tempo pieno alla sezione bonsai creando originali prodotti in particolari micro ambientazioni, mentre il figlio Vladimir è dedito alla gestione amministrativa; ma il vero anfitrione della struttura è Yuri Morandi che, con attenzione e creatività, gestisce l’azienda di famiglia. I“Ragazzi” sono cresciuti nel Centro e con il Centro apportando novità e personalizzando spazi e contenuti. Oggi il Centro Verde Caravaggio è esteso su una superficie di 40.000 mq e propone piante da interni ed esterni per tutti i gusti e necessità e vi lavorano circa 45 persone. Per i più piccoli propone una fattoria con animali di tutti i tipi e corsi didattici durante l’anno. In tema di animali è molto ben fornita anche la zona dedicata ai pet, sia per oggettistica che alimenti ed animali. Il Christmas Garden, si estende su 2.500 mq e pur essendo al coperto, è all’aperto in modo da sembrare proprio un villaggio.

Qui tutto richiama la Lombardia e la bergamasca in particolare, infatti il Villaggio invece di prendere esempio dalla tradizione nord europea come spesso avviene in questi casi prende spunto dalla tradizione italiana e bergamasca. Le casette realizzate in mattoni e le piccole cascine in legno, le bancarelle del mercato ed il tipico suono del Baghet, le antiche cornamuse delle Valli Orobie, ci riportano indietro nel tempo. E persino i tipici e colorati abiti del personale che vi lavora in questo periodo sono realizzati con quel particolare pannetto tipico della zona.

Così troviamo la casetta dell’artigiano bergamasco dell’epoca, tale Guelfo dove si lavorava il gesso e si creavano le statuine del presepio e alcuni artigiani locali del legno e del vetro tutt’ora sono attivi nel realizzare opere e proposte dal vivo.

Un borgo di vecchia bergamasca per proporre oggettistica della tradizione sia locale che internazionale. Creatività, luminosità e fantasia al servizio del Natale. La Mostra dei Presepi da tutto il mondo, realizzata in collaborazione col Museo di Dalmine www.museodelpresepio.com  che propone una realtà unica con circa 1500 esemplari, è un angolo fatto di tradizione e magia. Per non parlare dei microscopici presepi realizzati nelle opere bonsai presenti al Centro… Ma ci si perde anche nella zona dedicata all’America con proposte di luminarie di tutti i generi ed oggettistica a tema come i famosi villaggi Lemax. La tecnologia non poteva mancare in questo “circo del divertimento” e l’app Twinkly ne è il coronamento più divertente. Puoi modificare a tuo piacimento le luminarie di casa tua… Il sogno di Yur Morandi per il futuro? Ristrutturare una vecchia cascina che è di fronte al vivaio e creare un agriturismo collegato al parco di 15.000 mq per incrementare la fattoria realizzando un vero parco didattico e fornire sempre maggiori servizi per la clientela… siamo sicuri che il sogno diventerà realtà… e glielo auguriamo…